Cookies al microonde pronti in 60 secondi

 

La “Mug cake“, famosissima ormai in tutto il mondo, è diventata la regina dei miei comfort food nelle fredde serate invernali, soprattutto perché mi bastano pochi minuti per prepararla.
Adesso che andremo incontro alle giornate più calde, avremo bisogno di qualcosa di croccante da accompagnare al gelato, ma sempre veloce e semplice da realizzare.
E cosa c’è di più sfizioso e goloso di un fragrante cookies al cioccolato nel quale affondare il cucchiaino accompagnandolo a una pallina di gelato?
Per realizzare questo cookies al cioccolato vi occorrerà solo 1 minuto, in più l’impasto si prepara direttamente in una tazza e si cuoce in microonde per 60 secondi!

cookies al microonde 1
Cookies al microonde

Dose:

per 1 tazza

Tempi di preparazione:

5 minuti

Tempi di cottura:

1 minuto

Cosa serve:

una tazza, un cucchiaio, microonde

cookies al microonde orizzontale
Cookies al microonde

Ingredienti:

1 cucchiaio di burro
1 cucchiaio di zucchero di canna
3 cucchiai di farina 00
3 gocce di estratto di vaniglia o un pizzico di cannella
1 pizzico di sale
1 tuorlo d’uovo
2 cucchiai colmi di gocce di cioccolata

Procedimento:

In una tazza adatta alla cottura a microonde fate fondere il burro, non deve essere bollente.
Aggiungete lo zucchero di canna, la vaniglia, il sale e mescolate, successivamente unite il tuorlo e amalgamate bene. Aggiungete la farina poco per volta e in ultimo le gocce di cioccolata.
Dovreste avere ottenuto una miscela simile a quella della pasta per biscotti, se così non fosse unite ancora un po’ di farina.
Cuocete l’impasto direttamente nella tazza in forno a microonde alla massima temperatura fino a un massimo di 60 secondi, controllate la cottura dopo 40 secondi.
N.B.:
Anche se dopo 60 secondi il cookies vi sembrerà morbido non preoccupatevi, come un normale biscotto, una volta che si sarà intiepidito, diventerà croccante, quindi fate attenzione a non cuocerlo per più di 60 secondi altrimenti diventerà secco.

cookies al microonde 2
Cookies al microonde

Unica pecca: finiscono in 60 secondi!!! 😉

di Chiara Caruso