Cookies americani con solo 4 ingredienti

Voglia di cookies americani? Ecco la ricetta superveloce con solo 4 ingredienti!

Home > Cucina > Cookies americani con solo 4 ingredienti

 

Se avete viaggiato fuori dall’Italia, vi sarà sicuramente capitato di imbattervi nei cookies, un tipo di biscotto americano molto goloso con gocce di cioccolato.
La caratteristica di questi biscotti, oltre a creare dipendenza, è quella di avere una consistenza un po’ “chewy”, cioè gommosa, e un retrogusto leggermente salato.
La ricetta base è solo con gocce di cioccolato, ma in realtà ne esistono tantissime versioni, da quelle noci pecan o nocciole, a quelle con le classiche smarties colorate.
La versione di oggi è quella fatta solo con 4 ingredienti: la ricetta perfetta se avete voglia di biscotti, ma avete solo poco tempo per prepararli. La soluzione perfetta per chi non tollera il lattosio o il glutine: questa ricetta, infatti, oltre a essere furba e veloce, è anche gluten-free!

IMG_1233
I cookies sono perfetti se accompagnati con un buon tè Earl Grey

Dosi:

per 12-15 biscotti circa

Tempo di preparazione:

5 minuti

Tempo di cottura:

7 minuti

Che cosa ti occorre:

una teglia da forno rettangolare, carta da forno, una ciotola, un cucchiaio di legno

Ingredienti:

24o gr di burro d’arachidi
160 gr di zucchero bianco semolato
80 gr di gocce di cioccolato fondente
1 uovo

IMG_1240
I cookies americani con solo 4 ingredienti pronti in meno di 20 minuti!

Procedimento:

In una ciotola, mettete il burro di arachidi e l’uovo e cominciate a mescolare fin quando non otterrete un composto bello morbido, facile da girare.

A questo punto aggiungete lo zucchero e mescolate ancora.

Aggiungete le gocce di cioccolato e girate con cura.

A questo punto fate delle palline poco più piccole di quelle da ping pong, appiattitele con i palmi e adagiatele sulla teglia rivestita di carta da forno.

Prima di infornare, se volete, potete ricoprire la superficie del biscotto con qualche goccia di cioccolato fondente per abbellirli.

Infornare a forno già caldo, a 170 °C per 7 minuti circa.

Sfornateli e non toccateli, potete toglierli dalla teglia quando avranno raggiunto la temperatura ambiente.

 

IMG_1229
I cookies americani sono il perfetto break per la pausa caffè

Siete a dieta? Ecco la versione davvero light 🙂