Cotolette di zucchine al forno

Un secondo vegetariano leggero, sfizioso e facilissimo da preparare

 

Oggi prepariamo le cotolette di zucchine al forno.
La ricetta è davvero facile e velocissima e il risultato è goloso, leggero e molto interessante, perfetto come secondo piatto per la prossima estate.
Gli ingredienti sono basici: essenzialmente zucchine, pane grattugiato e formaggio.
La cottura è a scelta: al forno o fritta, come preferite voi!

cotolette-zucchine-al-forno-4-contemporaneo-food
Cotolette di zucchine

Consigli da seguire?

Grattugiare le zucchine e lasciarle scolare un po’ e prima di unirle agli altri ingredienti ricordarsi di tamponarle ancora con della carta assorbente: è fondamentale per la buona riuscita eliminare tutta l’acqua in eccesso.

Per il resto, nulla di più facile!
Come accade per molte delle ricette che vi propongo anche questa delle cotolette di zucchine al forno può essere abbastanza personalizzata:

1- potete personalizzare la panatura giocando con spezie e/o erbe aromatiche che più preferite
2- potete scegliere tipi di formaggio differenti
3- potete arricchire la ricetta con ingredienti in più come per esempio dei pezzettini di speck o di prosciutto cotto da unire al trito di zucchine

Non mi resta quindi che lasciarvi alla ricetta delle cotolette di zucchine al forno e come al solito augurarvi “che la creatività sia con voi!

cotolette-zucchine-al-forno-4-contemporaneo-food
Una ricetta facile per l’estate

Tempi di preparazione:

15 minuti

Tempi di cottura:

15-18 minuti

Dosi per:

4 persone

Cosa ti occorre:

forno, grattugia dai fori grandi

Ingredienti:

450 gr zucchine tritate
n.4 cucchiai pane grattugiato + q.b. per la panatura
100 gr scamorza affumicata grattugiata
n.1 uovo
q.b. sale e pepe nero e olio extra vergine di oliva
q.b. spezie e erbe aromatiche a scelta

Procedimento:

cotolette-zucchine-al-forno-4-contemporaneo-food
Un secondo vegetariano

Grattugiare le zucchine e scolarle aggiungendo pochissimo sale: lasciarle cosi fino al momento dell’utilizzo.

Accendere il forno a 180°.

Strizzare le zucchine grattugiate e tamponarle con la carta assorbente: aggiungere il pane grattugiato, la scamorza affumicata, il sale e il pepe e un filo di olio .

Amalgamare bene e aggiungere la scamorza grattugiata: formare delle polpette un po’ più grandi di una pallina da ping pong e poi appiattirle leggermente e delicatamente con le mani.

Se il composto è perfettamente asciutto si riesce a dare alle cotolette di zucchine una forma quasi perfetta che ricorda vagamente quella di un hamburger.

Passare le cotolette prima nell’uovo e poi nel pangrattato (condito volendo a piacere) schiacciandole delicatamente ancora un po’ e compattando bene le estremità in modo da dare una forma rotonda e regolare.

Sistemarle in una teglia da forno ricoperta da carta da forno, aggiungere un filo d’olio e cuocere fino a completa doratura.