Crema al limone vegan e crostata da farcire

Una ricetta golosa e leggera!

 

Dal sapore agro dolce, la crema al limone è ideale per farcire torte, brioche, oppure per essere mangiata da sola con qualche biscotto. Ecco una versione vegan della ricetta originale, senza latte e uova.  Gli ingredienti di cui avrete bisogno sono: 150 g di zucchero di canna 200 g di latte di riso, 10 g di farina di riso 1/2 cucchiaino di agar agar, succo di mezzo limone, buccia di 1 limone.

Preparazione della crema

Grattugiate la buccia del limone mettendola da parte. Spremete poi il frutto e raccogliete il succo in una piccola ciotola. In un pentolino portate a leggero bollore il latte di riso insieme alle scorze del limone tritate. Fate riposare per circa 30 minuti.

Crema pasticcera al microonde
Crema al limone

Filtrate con un colino il latte per eliminare le scorzette e rimettetelo nuovamente sul fuoco insieme allo zucchero, al succo del limone, alla farina di riso e all’agar agar  – che nel frattempo avrete sciolto in un paio di cucchiai di latte. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare a temperatura ambiente e conservatela poi in frigorifero per un paio di giorni.

La crostata

Se volete provare la crema al limone vegan come farcitura di una crostata, avrete bisogno dei seguenti ingredienti per la pasta:

300 g di farina di grano tenero biologica

200 ml di latte di soia

70 ml di olio di semi

4 cucchiai di zucchero di canna integrale

1 cucchiaino di bicarbonato o sale

Crostata al limone
Crostata al limone

Dopodichè preparete la pasta in questo modo: unite la farina, lo zucchero, il sale e il bicarbonato in una terrina. Iniziare a impastare e aggiungere prima l’olio a filo, poi il latte e, infine, l’aceto di mele. Amalgamare velocemente il tutto, formare una palla, coprire con la pellicola e lasciare riposare in frigo per mezz’ora –  un’ora.

Stendere poi l’impasto pronto con il mattarello e rivestirne uno stampo dal diametro di 24/26 cm, precedentemente foderato  – o imburrato e infarinato. Bucherellare con una forchetta la pasta e versate al suo interno metà della crema di limone. Mettere in forno per 10 minuti a 180 gradi. Successivamente versare l’altra metà della crema e far cuocere per 35, 40 minuti a seconda del forno. Ultimata la cottura e decorare con zucchero a velo.