Dieta: 6 cose da evitare per perdere peso più facilmente

Perché a volte è difficile perdere peso?

Stress, fretta, mancanza di sonno, digiuni protratti nel tempo… sono tutti fattori che possono ostacolare o addirittura rallentare la perdita di peso. Anche la genetica è rilevante nelle diete, ma lo è ancora di più la sedentarietà e un’alimentazione scorretta!

Ma esiste la dieta perfetta? Vanno assolutamente evitate quelle fai-da-te che mettono a rischio la salute e sono responsabili del cosiddetto effetto yo-yo, cioè quel meccanismo che fa recuperare i chili persi in brevissimo tempo. Per una costante e duratura perdita di peso, invece, è necessario attuare un cambiamento del proprio stile di vita e delle proprie scelte alimentari.  Ma ricordatevi sempre che per raggiungere risultati che durino nel tempo è necessario sempre affidarsi a un professionista!

Vuoi scoprire quali sono gli atteggiamenti che impediscono di perdere peso facilmente? Eccone qui sei, tra i più importanti da tenere a mente quando si parla di dieta e benessere!

Digiunare o saltare i pasti

In questi casi l’organismo rallenta il metabolismo, il meccanismo che se funziona bene ti fa bruciare di più. Saltare i pasti o digiunare non fa dimagrire, dal momento che gli organi e i tessuti hanno bisogno di nutrienti per funzionare correttamente durante la giornata!

Non fare colazione

Diverse ricerche hanno messo in evidenza che fare una prima colazione sana e nutriente tutti i giorni aiuta a tenere sotto controllo il senso di fame durante la giornata, e a migliorare il controllo dell’aumento di peso.

Mangiare troppo tardi la sera

L’organismo, per via del ritmo circadiano, metabolizza di più nelle ore diurne e meno in quelle notturne. Fare spuntini di notte, o mangiare troppo tardi, poco prima di andare a letto ostacola la perdita di peso e favorisce l’accumulo dei chili in più!

Dormire poche ore

Diversi studi hanno evidenziato che la mancanza di sonno favorisce la riduzione dei livelli di leptina, l’ormone della sazietà e, al contrario, fa aumentare quelli di grelina, l’ormone della fame. Farsi una bella dormita di almeno 6/7 ore ogni giorno è fondamentale per tutto l’organismo! Inoltre, la mancanza di energia e la stanchezza fisica, ci fanno aumentare il desiderio di mangiare cose dolci.

Essere sovraccarichi dallo stress

Ritmi frenetici, stress e troppo lavoro sono dannosi sia per la linea che per la salute. Favoriscono l’accumulo di peso per via dell’aumento del cortisolo, l’ormone dello stress e dei livelli di insulina!

Fare la spesa al supermercato a stomaco vuoto

Può sembrare banale, ma andare al super affamati può mettere a rischio la vostra linea! Non lasciatevi tentare dai prodotti calorici, rischierete di riempire il carrello di alimenti che non vi servono realmente.

Questi sono dei semplici consigli, o linee guida, da tenere a mente, ma noi vi consigliamo di rivolgervi a uno specialista prima di intraprendere qualsiasi tipo di dieta. La vostra salute è la cosa più importante!