Dorayaki alla Nutella

La ricetta per preparare il dolce preferito di Doraemon con un goloso ripieno di Nutella.

 

Chi non si ricorda Doraemon mentre mangia quantità industriali di piccoli dolcetti, simili a delle frittelle ripiene con della crema color nocciola?
Il dolce in questione si chiama Dorayaki, e sono dei simil pancake che nella tradizione nipponica vengono farciti con crema di azuki dolce, un tipo di fagiolo rosso dal gusto delicato e naturalmente dolce, da cui si ricava questa prelibatezza usata per farcire op aromatizzare moltissimi dolci giapponesi.

La ricetta per preparare questo “tramezzino dolce” è molto semplice e nella versione occidentale viene farcito con Nutella.

Dorayaki2
Dorayaki ripieni di Nutella

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di cottura

10  minuti

Dosi per

8 dorayaki

Occorrente

una ciotola, una padella antiaderente

Ingredienti

100 g di farina 00
50 g di zucchero semolato
1 cucchiaino di miele
2 uova
2 cucchiai di latte
mezza bustina di lievito per dolci
Nutella qb

Dorayaki3
Dorayaki ripieni di Nutella

Procedimento

In una ciotola sbattete con una frusta oppure una forchetta le uova con lo zucchero.

Aggiungete l’acqua e il miele e mescolate.

Setacciate la farina con il lievito e uniteli al resto degli ingredienti, mescolando fino a quando la pastella non sarà liscia e priva di grumi.

Fate riposare in frigorifero per 10 minuti.

Una volta raffreddato, fate scaldare la padella antiaderente e formate i dorayaki usando un cucchiaio di pastella alla volta.

Una volta che si saranno formate delle bollicine sulla superficie, girate e cuocete l’altro lato.

Fate intiepidire, farcite con della Nutella e chiudete come fosse un panino.