Fabrizia Meroi è la Chef Donna 2018 di Michelin

Scopriamo chi è.

Home > Cucina > Fabrizia Meroi è la Chef Donna 2018 di Michelin

Fabrizia Meroi è la donna chef 2018 di Michelin. E’ stato assegnato a lei il premio consegnato solitamente nell’ambito dell’Atelier des Grandes Dames, un riconoscimento che vuole essere un vero e proprio tributo al ruolo delle donne nell’alta ristorazione. Un premio fortemente voluto da Veuve Clicquot, che quest’anno va a Fabrizia Meroi. Vogliamo conoscerla un po’ di più?

Il Premio Michelin Chef Donna 2018 rientra all’interno dei riconoscimenti che Michelin assegna ogni anno in occasione della presentazione della Guida Michelin, che, nella versione italiana, è giunta alla 63esima edizione. Premi che vogliono essere un tributo alle migliori eccellenze del nostro paese che contribuiscono a rendere il patrimonio culturale italiano invidiatissimo e unico al mondo.

Fabrizia Meroi è una cuoca autodidatta, come si definisce lei. La sua formazione è avvenuta tra Friuli Venezia Giulia, Veneto e Carinzia. Dal 2002 ha ottenuto una stella Michelin e lavora come chef presso il Ristorante Laite di Sappada, in provincia di Udine.

Le sue più grandi passioni sono la famiglia e la cucina, strettamente legate tra loro, dal momento che la chef ha imparato a cucinare proprio dalla mamma e dalla nonna paterna. Al papà, invecec, deve dire grazie per il senso del dovere, quello che, come si legge in una nota, “ti dice di restare in cucina anche 12 o 15 ore“.

Fabrizia Meroi è una delle 44 chef italiane che guidano ristoranti stellati: nel mondo sono 141 e il nostro paese è quello con un numero di chef stellate più alto rispetto al resto del mondo, ben il 31 per cento.

Che dite, toccherà fare un salto nel suo ristorante per toccare con mano e con il palato le prelibatezze che l’hanno resa così apprezzata da meritare questo importate premio. Noi abbiamo già l’acquolina in bocca!