Filetti di platessa farciti

Una ricetta pronta in 20 minuti, sfiziosa ed economica

 

Oggi vi propongo la ricetta dei filetti di platessa farciti con olive nere taggiasche, capperi e trevigiana e pomodorini arrostiti come accompagnamento: una ricetta pronta in 20 minuti, facile e piuttosto economica.
I filetti di platessa cucinati in questo modo risultano molto gustosi e allo stesso tempo leggeri e poco calorici, ottima alternativa quindi quando siamo in vena di diete e non abbiamo voglia di appesantirci troppo.

platessa-ricetta-facile-contemporaneo-food
Come arrotolare i filetti di platessa farciti

Il condimento ha tre ingredienti facilissimi da reperire e i pomodorini sono arrostiti in padella con un filo d’olio extra vergine di oliva e poca curcuma.

In tutto occorrono 12 minuti di cottura e il successo è davvero garantito!

Il tocco segreto?

platessa-ricetta-facile-contemporaneo-food
Filetti di platessa farciti

Una generosa spruzzatina di limone sui filetti di platessa poco prima di servirli: sarà il tocco finale capace di fare la differenza!

Vi lascio quindi a questa velocissima e gustosa ricetta per le vostre cene light e sfiziose magari, perché no in compagnia di qualche simpatica amica che sicuramente saprà apprezzare.

platessa-ricetta-facile-contemporaneo-food
Un secondo sfizioso e leggero a base di pesce

Che la creatività sia con voi!

Tempi di preparazione:

12 minuti

Tempi di cottura:

10 minuti

Dosi per:

2 persone

Cosa ti occorre:

padella antiaderente

Ingredienti:

n.4 filetti di platessa un po’ grandi da dividere a metà
n.2 cucchiai di olive nere taggiasche
n.6 capperi sotto sale
1/2 cespo di trevigiana
n.4 pomodorini pachino
1/2 limone
q.b. curcuma
q.b. sale, pepe e olio extra vergine di oliva

Procedimento:

platessa-ricetta-facile-contemporaneo-food
Cucinare la platessa

Tagliare a metà i filetti di platessa.

Tritare al coltello grossolanamente la trevigiana con le olive taggiasche e i capperi sotto sale accuratamente lavati.

Sistemare un po’ del trito su ogni filetto di platessa e arrotolare a partire dalla punta verso la parte più larga dei filetti: fermare con uno stecchino.

Scaldare a fiamma vivace due padelle antiaderenti aggiungendo in entrambe un filo di olio extra vergine di oliva: in una sistemare i filetti di platessa facendoli cuocere poi a fiamma media e nella seconda sistemare invece i pomodorini pachino tagliati a metà con la parte tagliata verso il basso.

Girare i filetti di platessa da tutti i lati e nel frattempo condire i pomodori con sale, pepe e curcuma.

Coprire i pomodorini con un coperchio e procedere con la cottura a fiamma vivace.

Una volta cotti i filetti di platessa (circa 10-12 minuti) prima di servirli aggiungere una generosa spruzzatina di limone e condire con sale e pepe nero.

Servire i filetti di platessa farciti con i pomodorini arrostiti.