Guava: tutte le proprietà di questo frutto esotico

Proprietà e benefici di un frutto esotico davvero incredibile

Ancora poco conosciuto in Italia, il frutto tropicale Guava è un concentrato eccezionale di antiossidanti grazie all’elevato contenuto di vitamina C. Ottimo per la pelle e il benessere dell’intestino, effettua anche un’azione specifica nel controllo della glicemia.


Con una polpa morbida e succosa di colore bianco, oppure violacea, in molti paesi viene venduto come street food, da gustare condito con una spruzzata di peperoncino! Questo frutto tropicale dal sapore dolce e aromatico è coltivato soprattutto in America Centrale e rappresenta un ingrediente ideale per succhi, gelati, mostarde, creme e dolci.
In Italia è poco conosciuto, ma è possibile trovarlo sia nei supermercati della GDO, sia nei punti vendita specializzati in frutta esotica.

Questo piccolo frutto è in realtà una potentissima miniera di antiossidanti, grazie soprattutto all’elevata presenza di Vitamina C. Ne contiene il doppio rispetto alle arance, oltre a tutte le vitamine del gruppo B e minerali come Rame, Fosforo, Manganese e Potassio. Possiede inoltre buoni livelli di fibra, carboidrati e omega-3.

Leggi di seguito quali sono i suoi enormi benefici!

Rende la pelle più bella

L’ampia gamma di vitamine e antiossidanti contenuti nel guava possono fare miracoli per la pelle! La proteggono dai danni dell’invecchiamento, rallentando la comparsa delle rughe. Non solo: l’estratto di guava può anche aiutare a curare l’acne. Uno studio in provetta ha dimostrato che l’estratto era efficace nell’uccidere i batteri che causano l’acne nella pelle. Ciò è probabilmente dovuto alle proprietà antimicrobiche e antinfiammatorie tipiche di questo frutto.

Rafforza le difese immunitarie

Avere bassi livelli di vitamina C nel corpo è collegato ad un maggiore rischio di infezioni e malattie. Il guava rappresenta un modo eccellente per fare rifornimento di tale nutriente, poiché è uno dei cibi che ne sono più ricchi in assoluto. Un frutto fornisce circa il doppio della dose giornaliera consigliata di Vitamina C, la quale svolge un ruolo importante nel mantenimento di un sistema immunitario sano.

Aiuta la digestione e le funzioni intestinali

Essendo un’ottima fonte di fibre alimentari (un solo frutto può fornire, in genere, il 12% della dose giornaliera raccomandata), il guava può prevenire la stitichezza. Diversi studi hanno anche dimostrato che l’estratto di foglie di guava è un antimicrobico. Ciò significa che può neutralizzare i microbi nell’intestino che possono essere causa di diarrea.

Amico della dieta

Con sole 20 calorie ogni 100 grammi (e il 12% del consumo giornaliero consigliato di fibre) il guava rappresenta un gustoso snack, ricco di nutrienti e a basso contenuto calorico.

Aiuta a ridurre i livelli di zucchero nel sangue

Alcune ricerche dimostrano che il frutto può migliorare il controllo della glicemia in chi è affetto da diabete. Diversi studi condotti in laboratorio avevano già riscontrato che l’estratto di guava riduce i livelli di zucchero nel sangue, migliorandone il controllo a lungo termine e riducendo la resistenza all’insulina.

Protegge il cuore

Vari scienziati ritengono che gli alti livelli di antiossidanti e di vitamine presenti nel frutto possano aiutare a proteggere il cuore dai danni provocati dai radicali liberi. Si ritiene inoltre che le quantità d potassio e fibra solubile nel guava contribuiscano a migliorare la salute del cuore. Il consumo di tale frutto è stato anche collegato alla diminuzione della pressione sanguigna, una diminuzione del colesterolo LDL e a un aumento del colesterolo HDL. Poiché l’ipertensione e alti livelli di colesterolo LDL sono collegati a rischi più elevati di malattie cardiache e ictus, l’aggiunta di quantità moderate di guava alla dieta potrebbe portare notevoli benefici.

Ha proprietà anti-tumorali

L’estratto di guava può prevenire, e persino fermare, la crescita delle cellule tumorali. Ciò è probabilmente dovuto agli elevati livelli di antiossidanti che impediscono ai radicali liberi di danneggiare le cellule, una delle principali cause del cancro. Uno studio in provetta ha rilevato che l’olio di foglie di guava si dimostrava quattro volte più efficace nell’arrestare la crescita delle cellule cancerose rispetto a determinati farmaci antitumorali.
Analoghi effetti sulle cellule tumorali negli esseri umani sono ancora in fase di sperimentazione.