Hamburger vegani di Jamie Oliver

 

Per chi ha voglia di cambiare e provare un burger diverso dal solito hamburger di manzo, esistono anche diverse versioni di burger vegani.
Quello che vi propongo oggi è di Jamie Oliver, chef inglese famoso per i suoi piatti ricchi di sapore e abbondanti, ma anche sani!
La base di questi burger è un mix di fagioli e fave, arricchito con le spezie per dargli ancora più sapore. Io li ho serviti con delle patate al forno, ma possono essere un piatto unico anche così senza l’aggiunta del contorno.

Hamburger vegani di Jamie Oliver
Hamburger vegani di Jamie Oliver

Dose

per 4 persone

Tempi di preparazione

30 minuti

Tempi di cottura

15 minuti

Cosa serve

frullatore, coltello, pentolino, piastra,

Ingredienti

1 mazzetto di prezzemolo fresco
240 g di fagioli misti (borlotti, rossi, cannellini)
200 g di fave fresche o surgelate
Peperoncino in polvere q.b.
Un pizzico di curcuma
Scorza di 1 limone
1 cucchiaio abbondante di farina ( più altra se serve)
Olio evo
Sale q.b.
Pepe q.b.

Per il panino
4 panini da hamburger
10 pomodorini o 2 pomodori grandi
1 mazzetto di rucola
Ketchup q.b.

Per servire:
Patate al forno

Hamburger vegani di Jamie Oliver
Hamburger vegani di Jamie Oliver

Procedimento

Mettere nel mixer fagioli, fave, peperoncino, curcuma, scorza di limone, farina, sale, pepe e frullare fino a ottenere un composto omogeneo.

Dividere l’impasto in  4 parti e formare dei burger con le mani, aiutandosi se necessario con un po’ di farina.

Cuocere in padella con un filo d’olio. Continuare la cottura per circa 3 minuti per lato, finché non saranno ben dorati.
Nel frattempo tagliare a metà i panini e scaldarli sulla piastra, quando saranno caldi e i burger pronti, assemblare, mettendo prima il burger poi i pomodori, la rucola e in fine il ketchup.
Servire con patate al forno o insalata fresca.

Hamburger vegani di Jamie Oliver
Hamburger vegani di Jamie Oliver

 

Fonti: Vegan blog 

 

di Valentina Previdi