I dolci di Hong Kong

Dolcezze per gli occhi e per la gola

 

In cucina l’impiccamento diventa sempre più importante, tanto quanto la qualità del cibo. E questo nella moderna ed eclettica Hong Kong, lo si fa benissimo, soprattutto se si parla di dolci.
Alcuni vengono realizzati come se fossero vere e proprie opere d’arte ed è quasi un peccato mangiarli. Come accade nel dessert restaurant Atum.
“La cultura del cibo a Hong Kong – spiega Jason Ho, co-fondatore del locale – è molto diversa. E’ trendy. Come dire, oggi è orientata al bello, al cibo da fotografare. I clienti amano fotografare i piatti prima di mangiare, quindi ci siamo concentrati su questo”.

Dessert restaurant Atum

L’arte dell’impiattamento  spinge gli chef a creare con fantasia e a Hong Kong, che ha una lunga tradizione dolciaria, ci sono molti golosi. È importante quindi sbizzarrirsi in cucina, con budini, pancake e ravioli dolci.

Cheesecake autunnale al sapore di cachi e vaniglia

Dolce mattonella mascarpone: la ricetta

La ricetta dei peperoni in barattolo con tonno e olive nere

Riso basmati profumato al limone, zenzero e rosmarino

Torta all'Acqua, ottima per dimagrire

Come fa la lattuga a rimanere sempre verde?

L'acqua si può depurare con la buccia di un'arancia