Il giro del mondo tra i piatti del Natale più curiosi

Da noi tortellini e cannelloni, ma all'estero cosa mangiano?

 

Paese che vai, tradizione che trovi. Sono tantissime le usanze più curiose legate al Natale che possiamo trovare in giro per il mondo, così come sono tanti i piatti tipici dei diversi paesi del mondo: noi siamo abituati alla nostra tradizione e guai a chi ce la tocca, ma se trascorreremo le vacanze all’estero dovremo seguire usi e costumi locali, che magari non prevedono cappelletti in brodo, cannelloni, arrosti, pandori, panettoni e chi più ne ha più ne metta. Siete pronte a questo bel viaggio gastronomico?

1. Christmas Pudding

Christmas Pudding
Christmas Pudding

E’ il piatto inglese delle feste: è un piatto di frumento cotto nel latte, che durante le diverse epoche ha subito delle modifiche. La ricetta di oggi è quella di epoca vittoriano e si fa con 450 grammi di mollica di pane bianco, un cucchiaino di zenzero e spezie miste, 2 cucchiaini di sale, 225 grammi di strutto, 250 grammi di zucchero di canna, 110 grammi di frutta candita a pezzetti, 450 grammi di uva sultanina e 85 grammi di carote grattugiate mescolati insieme, a cui vanno aggiunti 3 cucchiai di brandy, due di latte e 110 grammi di zucchero mescolati in forno. Mettete l’impasto in un recipiente di ceramica, coprite con un panno e cuocete a bagnomaria per 5 ore. Si serve con rhum o una salsa a base di zucchero, burro, cannella, noce moscata.

2. Lutfisk

Lutfisk
Lutfisk

Lo stoccafisso o merluzzo macerato in acqua e soda è il piatto tipico dei paesi scandinavi, servizo con panna, besciamella o burro fuso, salsa di mirtilli o barbabietole. Oggi si prepara lasciando in acqua fredda per 5 giorni il merluzzo, cambiando l’acqua, per poi immergerlo in acqua fredda e soda per altri due giorni. Poi per 4 giorni va immerso nell’acqua fredda. Viene poi coperto di sale, che dopo mezz’ora va tolto con acqua corrente, e cotto a vapore per 20 minuti. Una preparazione lunga!

3. Eggnog

Eggnog

E’ la bevanda alcolica tipica delle feste dei paesi anglosassoni, a base di uova e latte speziato con caramello e noce moscata, oltre che di un mix di rhum, brandy e whisky. Versate un uovo, due cucchiai di liquore, 3 di latte e mescolate. Poi unite la noce moscata e lo sciroppo di caramello: prima di berlo aggiungete il ghiaccio.

4. Lebkuchen

Lebkuchen
Lebkuchen

E’ uno dei dolci del Naale tedesco: è una torta o un biscotto speziato al miele o pan di zenzero. E’ un dolce formato da un impasto di miele, zucchero, zenzero, cannella e chiodi di garofano, ma ogni regione ha le sue varianti.

Per i tradizionalisti, invece, i piatti tipici del Natale da Nord a Sud: