Il miglior modo per conservare i pomodori

Differisce in base al grado di maturazione

Anche se di solito si consiglia di conservare i pomodori a temperatura ambiente per mantenere meglio il sapore e la consistenza, questa regola non è sempre valida.
Qui ci sono le migliori pratiche di conservazione a seconda del grado di maturazione dei vostri pomodori.

pomodori grandi

Come conservare i pomodori

Pomodori verdi acerbi

Bisogna tenere i pomodori verdi acerbi con lo stelo rivolto verso il basso, in un sacchetto di carta o in una scatola di cartone in un solo strato. Conservare in un luogo fresco fino a quando non diventano rossi.

Pomodori perfettamente maturi

Se i pomodori sono maturi, devono essere conservati a temperatura ambiente sul bancone lontano dalla luce solare. Assicurarsi che siano in un unico strato, senza toccarsi l’un l’altro, e con lo stelo verso l’alto.
Consumare entro un paio di giorni.

Pomodori stramaturi

Se i pomodori sono morbidi al tatto con la carne molto rossa è meglio conservarli in frigorifero. L’aria fredda eviterà che i pomodori maturino ulteriormente, facendoli durare per altri tre giorni.

Prima di mangiare i pomodori refrigerati, portarli fuori dal frigo e lasciarli a temperatura ambiente. Ciò consentirà al frutto di sviluppare un po’ del sapore perso a causa della refrigerazione.

Gnocchi fatti in casa alla ricotta e curcuma

Gnocchi fatti in casa alla ricotta e curcuma

Stampi per crostate e accessori per torte da leccarsi i baffi

Stampi per crostate e accessori per torte da leccarsi i baffi

Le più belle formine per i biscotti di Natale per golose sorprese

Le più belle formine per i biscotti di Natale per golose sorprese

Torta all'Acqua, ottima per dimagrire

Torta all'Acqua, ottima per dimagrire

Codice delle uova sul guscio, cosa significa?

Codice delle uova sul guscio, cosa significa?

Cosa mangiare senza sale

Cosa mangiare senza sale

La lattuga cotta: un contorno che non ti aspetti

La lattuga cotta: un contorno che non ti aspetti