La Caesar Salad? Ecco la versione light perfetta

 

Se vi è mai capitato di viaggiare all’estero avrete sicuramente notato che sul 90% dei menù si trova la Caesar Salad, una grossa insalata ricca e sostanziosa fatta principalmente di insalata e pollo.
La sua ricetta originale, inventata da un cuoco italiano emigrato in California negli anni 20, prevedeva  pollo alla griglia, lattuga romana, crostini di pane soffritti in padella con olio, formaggio parmigiano, il tutto condito con una salsa fatta da succo di limone, uova, aglio e salsa Worcestershire.
A oggi ogni ristorante presenta la sua versione della Caesar Salad e spesso non si trovano gli ingredienti principali, ma il bello di questa ricetta è proprio la sua versatilità: la parola d’ordire è semplicità, per preparare questo piatto unico non ci vogliono più di 10 minuti, insomma il pranzo perfetto da portare al lavoro!

Ecco due versioni immancabili e leggere da portate in tavola (o nella schiscetta):

Caesar Salad versione light:

Healthier-Caesar-Salad-7
La caesar Salad in versione light

La prima versione che vediamo è quella vegetariana e leggera  senza pollo proposta da gimmesomeove.com:

Gli ingredienti per la sua insalata sono pochissimi: una testa di lattuga romana, due manciate abbondanti di pane tostato in forno, una spolverata di grana padano grattugiato, ma soprattutto il dressing (condimento) che non si limita al semplice sale olio e aceto italiano, ma crea una vera e propria salsa a base di yogurt greco che vi conquisterà!

Ingredienti per il condimento:

1/2 tazza di yogurt greco
1/2 tazza di parmigiano grattugiato finemente
3 cucchiai di latte
1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
2 cucchiai di pasta d’acciughe
2 cucchiaini di salsa Worcestershire
uno spicchio d’aglio schiacciato
1 cucchiaino di senape di Dijon
sale e pepe q.b.
3 cucchiai di succo di limone

Procedimento:

Mescolate insieme tutti gli ingredienti con una frusta dentro un contenitore capiente, aggiustate poi con sale e pepe. Aggiungete altro latte se preferite una consistenza più liquida.

Questo condimento si mantiene in frigo per 3 giorni.

ph. credit: gimmesomeove.com

Caesar Salad primaverile:

Caesar Grilled Asparagus 800 7723
La Caesar Salad in versione primaverile con gli asparagi

Questa versione è perfetta da marzo in poi durante la stagione degli asparagi, anche questa senza il pollo e senza insalata, ma a farla da padrone sono degli sfiziosissimi crostini al parmigiano, la versione di closetcooking.com è perfetta anche da portare in ufficio oppure da servire per il pranzo pasquale come antipasto, insomma una ricetta davvero versatile.

Ingredienti per i crostini al parmigiano:

2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
1 spicchio d’aglio schiacciato
100 gr di pane tagliato a cubetti
1 cucchiaio abbondate di parmigiano reggiano grattuggiato
sale e pepe q.b.

Procedimento:

In una ciotola mescolate l’olio e l’aglio.

Mescolate il pane in una ciotola insieme all’olio all’aglio, al parmigiano e aggiustate di sale e pepe.

Disponete i cubetti di pane in una teglia da forno rivestita di carta e fate dorate per 10-15 minuti a 190°C

A questo punto sistemate gli asparagi sbollentati in precedenza, grattugiate sopra del parmigiano a scaglie, condite con il dressing e infine sistemate sopra i cubetti di pane al parmigiano.

ph. credit: closetcooking.com

di Valentina Barone