La ricetta del chinotto fatto in casa

Ecco come preparare una bevanda dal sapore vintage!

 

Il chinotto è una bevanda dal sapore decisamente vintage, che va particolarmente di moda in Liguria e in Piemonte, dove è una delle bibite preferite: è un’ottima alternativa alla Coca Cola, perché è tipicamente italiana ed è davvero molto saporita. Deriva da un agrume, il frutto del chinotto, che non è buonissimo da mangiare. Se il chinotto è molto consumato al bar, perché non provarlo a fare in casa? Ecco la ricetta che possiamo riproporre per un chinotto home made gustoso da proporre ai nostri amici.

chinotto-pianta
Ecco l’albero del chinotto

Gli ingredienti per fare il chinotto sono i seguenti:

– 700 ml di acqua minerale frizzante
– 50 grammi di sciroppo di chinotto
– 40 grammi di zucchero
– 80 grammi di caffè
succo di arancia spremuta fresca
succo di limone spremuto fresco

chinotto-cocktail
Mai provato a preparare un cocktail a base di chinotto?

Procedimento

– Fate sciogliere lo zucchero nel caffè ancora caldo.

– Aggiungete lo sciroppo di chinotto.

– Mescolate e fate raffreddare.

– Conservate il composto in una bottiglia chiusa ermeticamente, aggiungendo il succo del limone e dell’arancia.

– Agitate la bottiglia per mescolare gli ingredienti.

– Versate nella bottiglia l’acqua.

– Mescolate il tutto delicatamente e poi chiudete la bottiglia e scuotetela di nuovo.

– Fate raffreddare in frigo e dopo un’ora il chinotto fatto in casa è pronto.