La ricetta della cheesecake alle fragole senza cottura

 

Siamo ufficialmente entrati nella stagione del meno accendo il forno meglio sto, non tanto per ragioni climatiche quanto per le belle giornate che preferiamo passare all’aria aperta piuttosto che in casa a controllare torte dentro al forno.
Uno dei dolci più amati in ogni stagione è senza dubbio la cheesecake, che in questo periodo possiamo rendere più fresca con le prime fragole di stagione. La versione più veloce non prevede cottura, servono pochissimi ingredienti ed è perfetta in versione monoporzione.

IMG_7157
Cheesecake alle fragole senza cottura

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

Dosi per

6 persone

Occorrente

due ciotole, fruste elettriche, mixer, 6 bicchieri

Ingredienti

200 ml di panna fresca
200 g di formaggio cremoso
50 g di zucchero a velo
mezzo limone
150 g di biscotti tipo Oreo
500 g di fragole

IMG_7155
La ricetta della cheesecake alle fragole senza cottura

Procedimento

Versate i biscotti nel boccale del mixer e riduceteli in polvere.
Dividete il composto sul fondo dei 6 bicchieri e pressate bene, in modo da formare la base croccante.

Riponete in frigorifero e nel frattempo preparate la crema.
Montate la panna in una ciotola, mentre nell’altra mescolate il formaggio con lo zucchero a velo setacciato e il succo del mezzo limone.

Quando la panna sarà ben montata unitela al formaggio mescolando delicatamente.
Prendete i bicchieri e distribuite la crema al suo interno, livellando la superficie.

Fate riposare in frigorifero 10 minuti, nel frattempo tagliate le fragole a dadini.
Potete farle macerare con zucchero e limone, un po’ di rum oppure lasciarle al naturale.

Trascorsi i 10 minuti coprite la crema con le fragole e servite.
Potete preparare questo dessert anche il giorno prima, ma ricordate di guarnire con la frutta solo poco prima di servire.

di Tamara Pallaro