La ricetta originale del limoncello

 

Il limoncello è un classico liquore che amiamo portare sulle nostre tavole a fine pasto, come gustoso digestivo al sapore e al profumo di limone. E’ bene servirlo molto freddo e magari sarebbe bene prepararlo con i limoni del nostro giardino o comunque con agrumi biologici e sani. Non è difficile preparare il limoncello, molto consumato nella stagione estiva: abbiamo cura di utilizzare i gustosissimi limoni di Sorrento, assolutamente perfetti per realizzare questa gustosa ricetta.

Limoncello
Limoncello

Gli ingredienti per realizzare il limoncello sono:

– 10 limoni non trattati
– 1 litro di alcolo puro al 95%
– 1,2 litri di acqua
– 800 grammi di zucchero

Preparazione

Lavate con cura i limoni, asciugateli e sbucciateli: conservate la buccia gialla, lasciando la parte bianca attaccata al limone.

Tagliate le scorze a listarelle.

Fate macerare la buccia del limone nell’alcol, in un contenitore di vetro chiuso ermeticamente: deve rimanere a riposare in un luogo fresco e buio per tre giorni. Una volta al giorno scuotete il barattolo.

Filtrate il liquido e preparate in pentola uno sciroppo di acqua e zucchero.

Spegnete il fuoco quando acqua e zucchero sono perfettamente mescolati.

Quando è freddo, aggiungete lo sciroppo all’alcol aromatizzato con le bucce del limone.

Mescolate con cura e trasferite il liquido in bottiglie di vetro perfettamente pulite.

Conservate in luogo fresco, asciutto e lontano da fonti di luce e di calore per 40 giorni.

Conservate il limoncello in freezer e gustatelo freddo.

di Redazione