La torta a forma di abito da sposa

Incredibile ma vero: il vestito si può mangiare!

 

Dalla maestria della  “cake artist” Sylvia Elba, in collaborazione con Ilinka Rnic e Yvette Marner, è nato un meraviglioso abito da sposa “che si mangia”. Sì perchè, anche se all’apparenza sembra a tutti gli effetti un abito da sartoria, il vestito è una torta.

Come è fatta

Sylvia Elba aveva ricevuto la richiesta di creare una torta particolare da una mostra di torte che si tiene a Londra, fatta con la “Wafer Paper”.  E così l’artista pasticcera ha pensato di riprodurre un qualcosa di estremamente dettagliato, come un abito da sposa a grandezza reale.

Abito sposa
Abito sposa

La torta, chiamata “weddible dress”  è alta 170cm e con una circonferenza di 220cm, ed è fatta con 12.000 fogli di wafer 35Kg di cioccolato fondente e 3Kg di pasta di zucchero. La torta – abito è molto curata nei dettagli, tanto che a prima sembra proprio un abito da sposa.

Abito torta
Abito torta

Che ve ne pare?