Maccheroncini piccanti agli agrumi e finocchietto

Un primo piatto leggero e fresco facilissimo da preparare

 

Gli amanti della pasta sicuramente apprezzeranno la ricetta di oggi: i maccheroncini piccanti agli agrumi e finocchietto.
In effetti solitamente chi apprezza un bel piatto di pasta anche in estate è sempre alla ricerca di ricette sfiziose e soprattutto leggere che non riempiano troppo e che siano facilmente digeribili per evitare di sentirsi appesantiti proprio durante le giornate più calde dell’estate.
I maccheroncini piccanti agli agrumi e finocchietto sono sfiziosissimi da mangiare in qualsiasi occasione, ma a maggior ragione in questa stagione perché sono leggerissimi, facili e veloci da preparare e davvero molto gustosi.

maccheroncini-agrumi-finocchietto-1-contemporaneo-food

Maccheroncini piccanti agrumi e finocchietto

Si preparano in pochissime mosse e il risultato solitamente piace a tutti.
Finocchietto, succo e scorza di agrumi, un po’ di peperoncino e dell’olio buono sono gli unici ingredienti necessari.
Per la buona riuscita della ricetta l’essenziale è realizzare una perfetta mantecatura che riesca a creare quella salsina densa e leggera che legherà perfettamente i nostri maccheroncini.

Vi lascio quindi alla ricetta dei maccheroncini piccanti agli agrumi e finocchietto augurandovi come sempre “che la creatività sia con voi!

maccheroncini-agrumi-finocchietto-5-contemporaneo-food

Un primo piatto per l’estate

Tempi di preparazione:

10 minuti

Tempi di cottura:

12 minuti

Dosi per:

4 persone

Cosa ti occorre:

padella antiaderente

Ingredienti:

400 gr maccheroncini
n.2 arance
1/2 lime
1/2 limone
q.b. finocchietto
q.b. peperoncino
q.b. sale e olio extra vergine di oliva

maccheroncini-agrumi-finocchietto-3-contemporaneo-food

I maccheroncini estivi

Procedimento:

Per prima cosa mettere a bollire l’acqua per la pasta.

Spremere il succo di due arance e del lime e grattugiare la scorza di mezza arancia, di un po’ di lime e del limone.

Scaldare a fuoco bassissimo una padella antiaderente con dell’olio extra vergine di oliva: aggiungere il peperoncino e parte del finocchietto tritato lasciando che l’olio si insaporisca per bene.

Versare la pasta al dente e iniziare la mantecatura aggiungendo acqua di cottura e il succo degli agrumi.

Quando la pasta avrà raggiunto il punto di cottura desiderato aggiungere ancora la scorza degli agrumi e altro finocchietto tritato grossolanamente.

Aggiustare di sale e servire i maccheroncini con la salsina creatasi in fase di mantecatura.

 

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

La ricetta dei peperoni in barattolo con tonno e olive nere

La ricetta dei peperoni in barattolo con tonno e olive nere

10 macchine per conserve che potrebbero semplificare la tua vita se ami il cibo genuino

10 macchine per conserve che potrebbero semplificare la tua vita se ami il cibo genuino

5 modi per riciclare la zucca di Halloween

5 modi per riciclare la zucca di Halloween

I libri di cucina del mese di ottobre

I libri di cucina del mese di ottobre

Come conservare i fiori di zucca

Come conservare i fiori di zucca

La ricetta tradizionale dell'ossobuco alla romana

La ricetta tradizionale dell'ossobuco alla romana

Le 5 pizze da mangiare se sei a dieta

Le 5 pizze da mangiare se sei a dieta