Marmellate di albicocche ricetta

Marmellate di albicocche, ricetta

Marmellate di albicocche ricetta facile per usare i frutti dell'estate per preparare un'ottima marmellata da mangiare a colazione

Marmellate di albicocche ricetta: avete tanti frutti sull’albero o vi hanno regalato una cassetta piena di frutti tipici dell’estate e non pensate di mangiarli tutti prima che vadano a male? E allora preparate un’ottima confettura, che poi andrete a usare per la colazione, per la merenda di grandi e piccini, ma anche per i vostri dolci al sapore d’estate.

Marmellate di albicocche

Tempo di preparazione:

20

Tempo di cottura:

30

Dosi per:

2 vasetti da 500 grammi

Occorrente:

  • ciotola
  • spremiagrumi
  • pentolino
  • colino per filtrare
  • mestolo
  • pellicola trasparente
  • barattoli con chiusura ermetica

Ingredienti:

Marmellate di albicocche ricetta

  • 2 chili di albicocche mature
  • 500 grammi di zucchero
  • il succo di un limone

Preparazione:

Per preparare una perfetta confettura di albicocche, scegliete solo i frutti maturi e perfetti.

Lavate le albicocche e asciugatele.

Tagliate le albicocche a metà e togliete il nocciolo.

Tagliate a spicchi le albicocche.

Mettete le albicocche in una ciotola e aggiungete lo zucchero semolato.

Spremete il succo di limone, filtratelo con il colino.

Aggiungete il succo di limone alle albicocche.

Usate un mestolo per mescolare gli ingredienti insieme.

Dovete lasciare macerare il composto al fresco per almeno 12 ore, ma meglio per una notte intera. La ciotola deve essere coperta con della pellicola trasparente.

A questo punto versate il composto in un pentolino. Fate bollire ricordandovi di mescolare ogni tanto.

Nel frattempo sterilizzate i barattoli e i tappi.

Dopo mezz’ora togliete la confettura dal fuoco.

Invasate la confettura ancora calda, lasciando un centimetro di spazio in cima.

La marmellata sottovuoto (il sottovuoto si crea semplicemente schiacciando in mezzo al tappo dei classici barattoli da conserva che si comprano ovunque) si può conservare anche per tre mesi, a patto di conservarla in modo corretto, in luogo fresco e asciutto, lontano da fonti di calore e di luce. Una volta aperto il vasetto, consumate la marmellata entro 3 giorni.

La ricetta dei peperoni in barattolo con tonno e olive nere

La ricetta originale della pasta all'amatriciana

Ricette sfiziose e golose, da gustare a Natale

Cavoletti di Bruxelles al gratin al profumo di finocchio

Cibo e tecnologia, un connubio vincente?

Cosa fare se non lievita un impasto

Tortino light di melanzane e tofu