Menu per l’8 marzo: superfood per celebrare la Festa della donna

Home > Cucina > Menu per l’8 marzo: superfood per celebrare la Festa della donna

Menu 8 marzo, cosa portare in tavola per la Festa della Donna in una serata dedicata a noi e alle nostre amiche? Se non abbiamo voglia di scegliere tra i menu dei ristoranti, che dedicano una serata alle donne, possiamo optare per una festa casalinga e domestica. Portando in tavola prelibatezze da preparare con superfood che sono buoni e fanno anche bene alla salute.

crema di zucca

Il menu della Festa della donna è giallo. Come la mimosa, il fiore dedicato all’8 marzo. Il giallo è il colore della gioia, della felicità, del sole, del caldo e in cucina i cibi gialli fanno bene, perché sono ricchi di betacaroteni e vitamina A che ci aiutano a stare in forma e a stare bene.

Paola di Giambattista, Healthy Food specialist, Free from Chef e Nutritional Cooking Consultant, ci propone un menu per la Festa della Donna che dall’aperitivo al dessert ci permetterà di celebrare la nostra femminilità e le nostre amiche.

Aperitivo per la Festa della donna

Servite alle vostre amiche un drink analcolico a base di zucca, carota e mela, decorando con frutta ghiacciata al lampone e banana. Come spuntino, raviolo con pastella a base di farina di riso farcito da spaghetti di soia conditi con cavolo cappuccio, carote e arachidi e condito con riduzione di malto di riso con tamari e semi di sesamo nero.

Menu 8 marzo

Primo piatto della Festa della donna

Possiamo preparare uno sformato di verdure senza uova con farina di farro e latte di soia, con piselli, carote e patate, da condire con semi di sesamo nero. Da cuocere rigorosamente in forno. Se aggiungiamo i funghi shijtake brasati possiamo contare anche sulla sua azione antiossidante.

Secondo piatto per la Festa della Donna

Preparata un jackfruit saltato in padella con salsa al curry servito con perle di tamari, un superfood ricco di proteine vegetali che fanno bene alla linea e anche alla salute. Le spezie contenute sono un elisir di salute!

Dolce per l’8 marzo

La nutrizionista propone un rice pudding con zucchine caramellate, cardamomo, curcuma, pistacchio e nocciole. Da condividere ovviamente con le amiche più importanti della nostra vita.