Muffin integrali alle fragole

 

Le fragole, così dolci, così profumate e così speciali. Finalmente la bella stagione ci regala i suoi frutti migliori. Sono nel pieno della loro bontà e purtroppo la loro vita è proprio breve.
Per poter godere appieno della loro particolare dolcezza perché non sfruttarle, anche e soprattutto, quando sono molto mature, per prepararci un dolcetto sfizioso?
Questi muffin sono perfetti quando avete voglia di qualcosa di dolce e sfizioso, ma leggero, senza sensi di colpa. Praticamente senza grassi e senza zucchero, questi muffin possono essere mangiati a cuor leggero. 
Un modo divertente per sfruttare la dolcezza naturale di questo frutto carminio.
Prepariamo insieme una marmellata di fragole, veloce e fresca, da utilizzare per dolcificare questi piccoli scrigni di bontà.

BIGODINO - Muffin integrali alle fragole copia
I muffin golosi e leggeri alle fragole

Perfetti da servire per la merenda dei bambini, piaceranno anche ai grandi, per una colazione con gusto o una pausa golosa accompagnati a un bel the.
Come sempre una versione vegan, senza prodotti di origine animale, pochi grassi e attenzione alle materie prime. Vi sfido a resistere!!!

Dosi:

per 6 muffin

Tempi di preparazione:

20 minuti

BIGODINO - Muffin integrali alle fragole 1 copia
Ai muffin alle fragole non puoi resistere

Tempi di cottura:

15 minuti

Cosa serve:

ciotola, spatola, dosa-gelato, pirottini di carta, leccarda, cucchiaio da minestra, cucchiai di legno, pentola

Ingredienti:

500 gr di fragole mature
1 limone
100 gr di sciroppo d’agave
200 gr di farina integrale bio
140 ml di latte di soia
3 cucchiai di marmellata di fragola auto prodotta
1 cucchiaio di olio di soia ( o altro olio vegetale leggero)
1 bustina di cremor tartaro
la punta di un cucchiaino di bicarbonato
un pizzico di vaniglia

BIGODINO - Muffin integrali alle fragole 2 copia
Dolcetti leggeri alle fragole per stare in forma

Procedimento:

Innanzitutto prepariamo la nostra marmellata: lavate e tagliate le fragole mature, avendo cura di tenerne qualcuna da parte per i nostri muffin. Mettete le fragole in una pentola con lo sciroppo di agave e il limone tagliato a spicchi.

Fate cuocere, a fuoco dolce, per almeno 1 ora, fino a quando le fragole saranno disfatte e il composto inizierà a caramellarsi, con la consistenza della marmellata. Per conservare la marmellata, trasferitela in un vaso di vetro e, dopo aver chiuso il tappo, capovolgete il barattolo fino a quando non si sarà completamente raffreddato. In alternativa potete conservarla in frigorifero in un contenitore ermetico o in un vaso di vetro.

E ora dedichiamoci ai muffin: mescolate la farina integrale con 3 cucchiai di marmellata e uno di olio. Aggiungete un pizzico di vaniglia in polvere e il latte vegetale. Mescolate bene per eliminare qualsiasi grumo e otterrete un composto omogeneo e soffice. Aggiungete, infine, il cremortartaro e un pizzico di bicarbonato. Mescolate nuovamente e trasferite il composto nei pirottini. Potete aiutarvi con un dosagelato, in modo tale da ottenere muffin della stessa misura.

Infornate, in forno caldo, per 5 minuti a 200 gradi. Decorate la superficie dei muffin con una fragola e proseguite la cottura per altri 10 minuti a 180 gradi. Sformateli e lasciateli raffreddare prima di servirli.

Buon appetito!!

Consiglio: se non avete voglia di preparare la marmellata, o ne avete già in casa una bio e buonissima, magari con zuccheri naturali, potete utilizzarla velocizzando la preparazione dei muffin.

 

di Marzia Riva