Pasta alla Norma con melanzane fritte

Un primo piatto della tradizione italiana goloso e facile da preparare

 

Oggi prepariamo un piatto avvero goloso e semplice, una delle ricette più apprezzate della cucina italiana: la pasta alla norma con le melanzane fritte.
E’ una ricetta davvero facile, con ingredienti basici e semplici che però nella giusta combinazione danno un risultato goloso che conquista sempre i gusti di tutti: salsa di pomodoro, basilico, melanzane fritte e una buona dose di ricotta salata.
Questa ricetta non ha particolari segreti…è molto facile riuscire a cucinarla bene: i tempi di preparazione sono piuttosto veloci e tutte le fasi sono molto semplici.

pasta-alla-norma-contemporaneo-food
Pasta alla Norma

Alcuni consigli:

1) friggere bene le melanzane che devono essere tagliate piuttosto sottili e non devono risultare piene d’olio: asciugarle molto bene  con la carta assorbente

2) per la salsa…sbollentare i pomodori ed eliminare la pelle prima di cuocerli in padella per preparare il condimento.

Una ottima alternativa alla salsa di pomodoro classica potrebbe essere quella di utilizzare i pomodori pachino, tagliandoli a metà e facendoli andare in una padella antiaderente a fiamma vivace, con poco olio e pepe nero in modo da arrostirli un po’, per poi frullarli.

Vi lascio quindi alla ricetta della pasta alla Norma con melanzane fritte e come sempre “che la creatività sia con voi!

pasta-alla-norma-contemporaneo-food
Un sugo della tradizione italiana

Tempi di preparazione:

15 minuti

Tempi di cottura:

15 minuti

Dosi per:

4 persone

Cosa ti occorre:

padella per friggere

Ingredienti:

500 gr pomodori
400 gr melanzane
400 gr pasta
100 gr ricotta salata
n.1 spicchio di aglio
q.b. olio, sale, pepe nero
q.b. basilico

Procedimento:

pasta-alla-norma-contemporaneo-food
Pasta alla Norma con melanzane fritte

Per prima cosa tagliare le melanzane a fettine rotonde dello spessore di 2-3 mm.

Scaldare in una padella poco olio e friggerle: scolarle e tamponarle con la carta assorbente.

Lavare i pomodori, inciderli sulla base e immergerli in acqua bollente per qualche istante: sbucciarli, eliminare l’acqua e gli eventuali semi e tagliarli a quadrettini piccoli.

Scaldare in una padella 2 cucchiai di olio d’oliva, unire lo spicchio d’aglio, aggiungere i pomodori e qualche foglia di basilico spezzettata, salare, pepare e cuocere la salsa per la pasta alla Norma circa 12 minuti.

Portare ad ebollizione in una pentola abbondante acqua salata e cuocere la pasta.

Scolare la pasta al dente e con un po’ di acqua di cottura versarla nella pentola del condimento al pomodoro: amalgamare bene il tutto, correggere di sale e pepe nero e aggiungere da subito poca ricotta salata.

Spegnere la fiamma, servire la pasta aggiungendo da ultimo abbondante ricotta salata.