Presto potremmo dire addio alla pizza cotta nel forno a legna

 

Cosa c’è di meglio di una bella pizza fumante? Ma ovviamente una bella pizza fumante cotta nel forno a legna. Non esistono paragoni con la pizza cotta in altri forni: questa cottura tradizionale garantisce un sapore davvero unico. Ma presto potremmo dover dire addio alla pizza cotta nel forno a legna. Questa volta non perché una ricerca scientifica ha scoperto che fa male alla nostra salute, ma perché uno studio ha svelato che questo tipo di cottura potrebbe danneggiare pesantemente l’ambiente.

pizza-cotta-forno-legna1
Pizza cotta nel forno a legna

Come ci aggiornano i nostri amici di Dissapore, uno studio condotto da ricercatori provenienti da 7 paesi diversi ha affermato che le emissioni dei forni a legna possono danneggiare l’ambiente: le rilevazioni sono state fatte a San Paolo, città brasiliana che sforna ogni giorno un milione di pizze cotte nel forno a legna.

La città recentemente è riuscita a ridurre la soglia dello smog, ma l’inquinamento è rimasto lo stesso e la colpa potrebbe essere dei ristoranti che usano la cottura a legna, molto diffusa a San Paolo. Si usano alberi di eucalipto e il legno produce molti inquinanti per l’atmosfera.

di Redazione