Prosciutto e melone, il perfetto antipasto estivo

Voi come lo servite?

Prosciutto e melone è senza dubbio l’antipasto perfetto per ogni pasto estivo. Un piatto semplice da realizzare, anche quando si ha poco tempo a disposizione. Per un pranzo in ufficio, una cenetta last minute, ma anche un aperitivo con gli amici, l’insaccato insieme al frutto estivo è la combinazione assolutamente perfetta per poter fare sempre bella figura. Sappiate che è anche un piatto che fa bene, a patto di non esagerare con l’insaccato: vitamine, proteine, acqua, sali minerali e anche pochissime calorie. Senza dimenticare che è un piatto che tutti amano.

Ma lo sapevate che anche Ippocrate celebrava questa semplice ricetta, questo banale abbinamento che ogni estate è presente sulle nostre tavole o nel nostro pranzo al sacco, da consumare magari quando siamo al mare o se siamo bloccati in città in ufficio, per poter far finta di essere in vacanza in spiaggia!

A raccontarci questa incredibile storia è Luca Govoni, Docente di Storia e cultura della cucina all’Alma – La Scuola Internazionale di Cucina Italiana con sede a Parma all’Istituto Valorizzazione Salumi Italiani (Ivsi).

”Questa preparazione iconica, e graditissima, è l’esempio concreto della combinazione equilibrata tra gusto inteso come sapere e il gusto inteso come sapore. Secondo l’antica medicina ippocratica, ogni cibo ha una sua particolare peculiarità della quale si deve tenere conto all’atto del consumo e che è legata ad uno dei quattro elementi della Natura: acqua, aria, fuoco e terra. Ognuno dei quattro elementi presenta in natura una coppia di attributi – caldo freddo secco e umido – che l’uomo deve bilanciare al fine di preservare la salute. Il melone era considerato, con la sua ovvia affinità con l’acqua, un cibo umido e freddo; il prosciutto, invece era considerato un cibo caldo ed asciutto, perché subisce un processo di stagionatura che “scalda e asciuga” la sua natura “fredda”.

La nutrizionista Evelina Flachi, poi, ci dice che prosciutto crudo e melone è perfetto anche dal punto di vista nutrizionale. Abbiamo bisogno di cibi in estate che combattano la spossatezza e la perdita di liquido. E questo è l’abbinamento perfetto.

E voi come lo portate in tavola? La presentazione è importante!

Farina d'avena a colazione

Farina d'avena a colazione

Menu per l'8 marzo: superfood per celebrare la Festa della donna

Menu per l'8 marzo: superfood per celebrare la Festa della donna

Quale frutta di stagione mangiare mese per mese?

Quale frutta di stagione mangiare mese per mese?

Torta di rose monoporzione

Torta di rose monoporzione

Biscotti alla rosa

Biscotti alla rosa

Torta morbida con gocce di cioccolato senza latte e senza burro

Torta morbida con gocce di cioccolato senza latte e senza burro

Come si prepara il vin brulè

Come si prepara il vin brulè