Qual è il peperoncino più piccante del mondo?

Se pensate che sia quello messicano, vi sbagliate di grosso!

Home > Cucina > Qual è il peperoncino più piccante del mondo?

 

Qual è il peperoncino più piccante del mondo? Da quando lo scienziato tedesco Wilbur Scoville, celebrato oggi da un Google Doodle, ha inventato una scala per misurare l’intensità della capsaicina, il composto chimico presente in questa pianta che ne dà il grado di piccantezza, sono stati misurati tutti i peperoncini del mondo, per capire quale fosse il più forte secondo la scala Scoville, ideata 151 anni fa. Abbiamo sempre creduto che il più piccante fosse un peperoncino messicano, ma nuovi studi ci portano in India per scovare quello che ci farà rimpiangere di averlo usato per le nostre ricette.

SANYO DIGITAL CAMERA

Pare che quattro scienziati indiani abbiamo scoperto un peperoncino più piccante di quello messicano: questa varietà cresce in India ed è decisamente più forte rispetto a quello che arriva dal Messico… E che già ci pareva abbastanza potente, a dire il vero. Si chiama Tezpur chili pepper e ha un grado di piccantezza di 855,000 unità di Scoville.

In realtà due anni fa era stato incoronato il più piccante una varietà originaria dell’isola di Trinidad, il Trinidad Moruga Scorpion: a stabilirlo era stato un gruppo di ricerca del New Mexico State University’s Chile Pepper Institute, che aveva usato proprio la scala di Scoville. Questo peperoncino ha raggiunto il punteggio record di 1,4 milioni sulla scala Scoville (il normale peperoncino che usiamo noi arriva a 5000 Scoville!).

Occhio, dunque, a mangiarlo, perché potreste fare la fine del povero Homer…