Smoothie bowl

Smoothie bowl

Come preparare uno snack sano e ricco di vitamine per una pausa leggera e rinfrescante

 

Lo smoothie bowl è letteralmente un frullato in ciotola, trend d’oltreoceano arrivano fino a noi che riempie i profili Instagram di mezzo mondo.
Il concetto è semplicissimo: si prepara uno smoothie, possibilmente dairy free, e dopo averlo versato in una ciotola lo si decora con fretta fresca, cereali, semi e volendo fiori.
Le varianti come potete immaginare sono infinite e possono essere adattate a tutti i gusti: da healthy estremo con bacche di goji, semi di chia e latte di cocco, al più goloso banana, cioccolato e burro d’arachidi.

Smoothie bowl

Smoothie bowl

Che lo prepariate per uno snack sano, una colazione ricca di energia o uno spezzafame saziante, la cosa fondamentale è solo una: non dimenticarsi una bella foto dall’alto da postare sui social!

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di cottura

Dosi per

1 persona

Occorrente

un frullatore

Ingredienti

1/2 banana
100 ml di latte di cocco
1 cucchiaio di burro d’arachidi
ciliegie
cocco e banana essiccati
sesamo bianco e nero

Smoothie bowl

Smoothie bowl

Procedimento

Versate nel frullatore il latte, la banana e il burro d’arachidi.

Azionate fino a ottenere un frullato denso e cremoso e versatelo nella vostra bowl.

Decorate con le ciliegie, il cocco e la banana essiccati e il sesamo.

Torta all'Acqua, ottima per dimagrire

Gnocchi fatti in casa alla ricotta e curcuma

Come conservare una spremuta d'arancia fresca

L'acqua si può depurare con la buccia di un'arancia

Quanti yogurt al giorno mangiare?

10 alimenti che si possono mangiare dopo la data di scadenza

Salame al cioccolato senza burro