Un viaggio tra storia e degustazione del vero gelato artigianale

Carpigiani, la tradizione del gelato made in Italy

 

Non azzardatevi a chiamarlo ice cream ma Gelato! Il gelato artigianale è un eccellenza italiana esportata in tutto il mondo, quale miglior occasione di un experience day a ridosso del 70 esimo compleanno dell’azienda Carpigiani, oggi leader nella produzione di macchine per il gelato ma non solo.
Dal 1946 l’azienda è cresciuta ed ha portato il nostro marchio italiano in tutto il mondo, ma Carpigiani non si è limitata ad esportare il prodotto, si è evoluta prima al suo interno e poi ha fondato nel 2003 la Carpigiani Gelato University che offre proposte formative complete per chi volesse diventare un gelatiere professionista.

Scopro così che non solo abbiamo un marchio così importante nel nostro paese a Bologna ma che è riuscita a fondare altre 11 sedi estere!
Io posso testimoniare la bravura degli studenti di fine corso… come poter rifiutare un goloso “stecco” con sorbetto al lampone ricoperto di cioccolato appena esposto in vetrina… una vera delizia!

099_carpigiani_01
Sorbetto al lampone ricoperto di cioccolato

Nella stessa sede di Anzola Emilia (Bo) Carpigiani realizza un altro sogno, l’inaugurazione nel settembre del 2012 del Gelato Museum Carpigiani, il primo museo dedicato alla storia, cultura e tecnologia del gelato artigianale. E’ stata riconvertita una porzione dello stabilimento Carpigiani di oltre 1000 m.q. valorizzandone gli spazi e le ampie altezze, un patio giardino posto al centro diviene fulcro del Gelato Museum.

099_carpigiani_02
Gelato Museum Carpigiani

Seguendo il percorso all’interno del museo sembra di fare un vero proprio tuffo nel passato, grazie alla ricostruzione storica ed hai primi macchinari utilizzati per la produzione e per il trasporto del gelato artigianale.

099_carpigiani_04
Carretto trasporta gelati a mano

 

099_carpigiani_03
Prima macchina per preparare il cono gelato a mano

 

099_carpigiani_05
Carretto del gelato su due ruote

Ormai in Italia il gelato è un bene di consumo accessibile a tutti, lo diamo quasi per scontato,ma non è così all’estero dove molto diffuso (ormai anche da noi) l’ice cream.
La parola gelato non va tradotta in inglese “ice cream” perchè indicherebbe lo stesso prodotto invece la differenza è sostanziale!
Gli ingredienti impiegati nel Gelato artigianale sono freschi, e sono quelli che impieghiamo nella vita di tutti i giorni: uova, latte, panna, cacao, frutta dunque proteine zuccheri grassi vitamine e sali minerali a differenza di un ice cream che prevede un contenuto superiore di grassi ed altri ingredienti pensati per lo stoccaggio prolungato.

Al gelato artigianale io sono abituata ma vi assicuro che l’assaggio del gelato di Carpigiani mi ha davvero sorpreso, inoltre ho partecipato al Gelato lab un laboratorio per preparare un favoloso sorbetto alla alla frutta.
Risultato apprezzato sia da noi “addetti” al lavoro che dai clienti che lo hanno acquistato subito dopo… che soddisfazione!
Ora il vero problema è trovare delle gelaterie all’altezza di Carpigiani, perchè una volta provato un vero gelato artigianale non si più più tornare indietro!

099_carpigiani_07
Sorbetto alla frutta: kiwi, ananas, banana

Potete trovare tutte le informazioni sul Museo, sui lavoratori e corsi al sito ufficiale, cliccando qui.