Valeriana insalata: proprietà e benefici

Delicata nel sapore e ottima come contorno, si mescola insieme anche ad altri ingredienti, come uvetta o frutta secca.

La valeriana è un tipo di insalata dal sapore delicato e che si gusta insieme a pietanze altrettanto delicate, come carni bianche e pesce.  Scopriamo della valeriana proprietà e benefici e perché includerla nella nostra dieta.

Cosa contiene questa insalata

La valeriana ha un ridotto apporto energetico ed  è ricca di fibre, per cui fa bene alla motolità intestinale.

Questa insalata contiene anche vitamine e sali minerali: la vitamina A, vitamina B, vitamina C, potassio, ferro ( essenziale per trasportare l’ossigeno alle cellule e prevenire l’anemia) e fosforo.

La valeriana, inoltre contiene  anche acido folico, che è un grande protettore delle cellule,  aiuta a fissare  il ferro nel sangue e attiva la produzione di globuli bianchi.

Questa verdura si può mangiare in quantità, anche se si è a dieta, dato che ha poche calorie;  100 grammi contengono soltanto circa 20 calorie.

Perché fa bene la valeriana

Insalata

La valeriana si  consuma a crudo, perché le foglie sono così  delicate,che non sono adatte alla cottura.

Tra le sue proprietà benefiche, vi è la  prevenzione dell’anemia e  dell’arteriosclerosi.

Inoltre, la valeriana riesce a rinforzare i vasi capillari e favorisce la circolazione sanguigna; favorisce anche la digestione.

La medicina naturale riconosce gli effetti diuretici, depurativi, digestivi, rilassanti, rinforzanti su capelli e unghie e di protezione per gli occhi.

Come si può condire: gli ingredienti da agiungere

Questa inslata si mantiene solo  per 2-3 giorni in frigorifero e si può gustare in tanti modi.

L’insalata si può condire con olio, sale e aceto dimele oppure si può condire con uva sultanina e pinoli, per esaltare ancora di più il sapore.

Il suo gusto si mescola molto bene anche con asparagi, barbabietole crude o cotte, zucca arrosto o purè di patate, carote, sedano, rapa grattugiata, finocchi crudi, pomodori, mais, avocado, cetrioli, funghi e soprattutto patate, probabilmente le sue compagne preferite.

Prepara i calamari per pranzo e ha una sorpresa

Prepara i calamari per pranzo e ha una sorpresa

Com'è la colazione italiana in vacanza?

Com'è la colazione italiana in vacanza?

Ricetta tiramisù senza uova

Ricetta tiramisù senza uova

Cosa fare con le uova di Pasqua

Cosa fare con le uova di Pasqua

Come fare la besciamella: ricetta

Come fare la besciamella: ricetta

Arrivano i gelati alcolici

Arrivano i gelati alcolici

Plumcake gluten free con semi di chia

Plumcake gluten free con semi di chia