5 idee per arredare camere da letto piccole

 

Quando si ha una camera da letto di piccole dimensioni è molto importante gestire lo spazio al meglio per farla sembrare più grande ed evitare ingombri non necessari. Ecco qualche consiglio per sfruttare al meglio ogni centimetro senza rinunciare allo stile e alla creatività.

1- Organizzare lo spazio

In una stanza piccola l‘organizzazione è fondamentale per riuscire a trovare il posto per ogni cosa che ci serve, evitando sprechi di spazio prezioso! Se l’ambiente è unico possiamo separarlo con una semplice tenda per ricavare una zona notte in senso stretto, dove posizionare il letto, e un’area living. Anche la parete dietro la testata del letto può essere sfruttata per mettere delle mensole o altro.

1 organizzare
Uno spazio ben organizzato

Un segreto per organizzare non solo lo spazio, ma anche tutte le cose che si accumulano in una camera da letto è utilizzare mobili in cui ricavare contenitori porta-oggetti o altro! Si possono realizzare anche da soli con materiali di recupero, tipo l’immancabile pallet con costi molto contenuti. Un ulteriore vantaggio di questa soluzione è che la struttura letto sarà fatta davvero su misura della nostra piccola cameretta.

2 contenitori
Mobili contenitori

Ecco qualche idea per realizzare letti contenitore in pallet:

 

2- Stile minimal

Negli spazi piccoli è risaputo che è meglio utilizzare tinte chiare per evitare di dare un’impressione di soffocamento. Via libera dunque al bianco, al beige e al grigio, in tutte le sue sfumature. Direi che uno stile essenziale e pulito è perfetto, in altre parole minimal! La geometria delle linee saprà esaltare anche gli spazi più ristretti senza appesantirli.

3 minimal
Design essenziale

3- Scegliere un focus

Non è detto che si debba rinunciare al colore o a qualche tocco più eclettico. Consiglio però di evitare di inserire troppi elementi dai colori o stili diversi, scegliendo invece un unico focus in cui concentrare una grande macchia di colore. Sì a campiture uniformi o anche fantasia, che sappiano catalizzare l’attenzione distogliendola dalle pareti troppo vicine.

4 sfondo
Una macchia di colore

Si possono utilizzare quadri, carte da parati o grandi teli folk….

5 sfondi
Idee a tutto colore

4- Materiali naturali

Anche i materiali naturali come il legno sapranno dare calore alla stanza, anche se di piccole dimensioni. Consiglio però di non utilizzarli a tutta parete per evitare l’effetto “scatola”, piuttosto su un solo lato, o come testiera del letto. Scalderanno l’ambiente senza appesantirlo.

6 legno
Legno, caldo e moderno

5- Siate creativi

Il miglior consiglio che potrei darvi è quello di usare la creatività per studiare soluzioni site-specific pensate su misura per lo spazio a disposizione, che sappiano assolvere a più funzioni. Un esempio? I comodini! Possono essere realizzati in modo da essere non solo dei portalampada, ma piccoli tavolinetti per scrivere, dei portariviste o altro. In caso volessimo invece solo un supporto per la luce si possono studiare soluzioni davvero minime volte al minimo ingombro, ma di grande eleganza!

7 creatività
Soluzioni multitasking

 

 

 

di Maddalena Franzosi