carta da parati

Carta da parati, così potrai cambiare il look alla tua casa

Come rimodernare la propria casa con la carta da parati di design

Motivi geometrici, trame lussuose e natura selvaggia, questi sono solo alcuni dei nuovi volti che potrete dare alla vostra casa con un semplice elemento di design per gli ambienti: la carta da parati.

Se si è stanchi della solita tinta unita e si ha voglia di conferire un nuovo aspetto ai propri ambienti domestici, la carta da parati può rompere la monotonia. Il suo uso permette diverse soluzioni, dalle più moderne a quelle eleganti da sfruttare all’interno della zona living o nella camera da letto. Questa tecnica di decorazione può servire per dare rilievo ad un angolo specifico della casa, ad esempio nella zona lettura o dietro al divano in soggiorno.

Come scegliere la carta da parati

Carte da parati minimal

I contrasti sono per la zona living la scelta preferita dagli amanti del design: divano bianco o nero con carta da parati a contrasto. I contrasti sono presenti anche nelle forme, ecco divano e poltrone spigolose, carta da parati con linee cordiali e smussate. Tutto in perfetto equilibrio e in armonia per tutti gli amanti dello stile minimal.

Carte da parati ispirate alla natura

Più di un semplice richiamo, la carta da parati ispirata alla natura è una sinfonia, un inno alla freschezza dei fiori ed al verde delle piante. L’ambiente con questa scelta conquista nuova vita e si trasforma creando un’atmosfera rilassante e stimolante trasportando l’energia della natura nei vostri ambienti domestici.

Carta da parati rustica

Questa carta da parati è ideale per chi vuole conferire agli ambienti della propria abitazione un’atmosfera intima e sognante, proprio come quella che si respira negli chalet di montagna