Come decorare la tua cucina con le erbe aromatiche

 

E’ finalmente tempo di piante aromatiche; certo ormai anche al supermercato, soprattutto alcune in particolare, riusciamo a trovarle tutto l’anno, ma la stagione tipica è proprio quella che stiamo vivendo: menta, basilico, rosmarino, alloro, maggiorana, timo e tante altre ancora pronte per essere comprate.
E così infatti molte di noi fanno: le compriamo tutte (o quasi) e poi… e poi non sappiamo mai come sistemarle al meglio una volta a casa.
Non tutte disponiamo di un bel terrazzo o di un ampio spazio vicino alla finestra della nostra cucina e quindi, come sempre, ci poniamo la domanda di dove sistemare le piante aromatiche che abbiamo comprato in modo da scongiurare il disordine e curarle al meglio.

Sono andata a tal proposito in giro per soluzioni: ne ho trovate parecchie molto interessanti.

Come sempre si possono personalizzare in base ai nostri gusti ed esigenze specifiche, ma vi assicuro che vale la pena osservarle e prendere almeno qualche spunto utile.

1) Barattoli di latta

piante-aromatiche-in-cucina
I barattoli per le erbe aromatiche

Partiamo da una soluzione molto semplice e pratica: le latte.
Tutte noi abbiamo in casa delle vecchie latte, magari del caffè o della passata di pomodoro o qualcos’altro di simile: utilizziamole per le nostre erbe aromatiche con l’accortezza di praticare un piccolo foro sulla base in modo che l’acqua in eccesso possa scorrere via.

Una volta inserite le piante aromatiche nel modo corretto, possiamo pensare di decorare almeno un po’ i nostri barattoli: elementi naturali come corda e juta e nastrini colorati ci potranno essere molti utili.

Che ne pensate?

2) Copri-vaso originali

piante-aromatiche-in-cucina
Corpi-vaso originali per le piante aromatiche

Se la soluzione delle latte non vi piace più di tanto, potreste sempre pensare a dei copri-vaso particolari e originali: spazio alla fantasia!
Vecchie scatole di legno, cassetti in disuso, copri-vaso moderni facilmente reperibili in molti negozi per la casa e tanta corda con la quale poter costruire da sole, con le vostre mani, bellissimi copri-vaso sovrapponendo a giro la corda incollandola con la colla adatta.

In questo modo si possono trovare le soluzioni adatte a ogni tipo di cucina e di gusto estetico.
Soluzione, quella dei copri-vaso per le nostre piante aromatiche, da non sottovalutare.

3) Grandi ceste dove sistemare tutte le erbe aromatiche

piante-aromatiche-in-cucina
Le erbe aromatiche tutte insieme in grandi ceste

Un’altra soluzione interessante potrebbe essere quella di sistemarle tutte insieme in grandi ceste o contenitori: vimini, ceramica e tutti i materiali che ci piacciono di più sono i benvenuti.

Sicuramente ordine e pulizia in questo caso la fanno da padroni senza rinunciare per nulla a un certo colpo d’occhio che fa figura e rende la sistemazione delle nostre piante aromatiche molto piacevole.

4) Barattoli di vetro

piante-aromatiche-in-cucina
Barattoli di vetro

Così come possiamo utilizzare delle vecchie latte che abbiamo in casa, allo stesso modo possiamo riutilizzare dei semplicissimi barattoli di vetro: possiamo scegliere di lasciarli così come sono oppure pensare di decorarli in qualche modo. La figura che faranno sarà comunque sempre bellissima.

Se vi piace l’idea di colorare i barattoli rendendoli come quelli in foto, vi servirà della vernice lavagna e dei colori resistenti all’acqua delle tonalità che preferite.

Vi state già mettendo a lavoro?

5) Vecchie latte in stile vintage

piante-aromatiche-in-cucina
Latte in stile vintage

Magari le lattine possono non piacerci, ma a molte di noi potrebbe piacere l’idea delle vecchie latte, magari quelle del tè oppure veri oggetti vintage tipo teiere e simili.

Qualsiasi contenitore in realtà, anche non di latta, può servire, con un pizzico di fantasia, per ordinare in modo creativo le piante aromatiche trasformandole in qualcosa di utile, ma anche di molto bello da vedere.

6) Varie soluzioni per sistemare le erbe aromatiche sul muro

piante-aromatiche-in-cucina
Le piante aromatiche sul muro

Se ci piace l’dea delle piante aromatiche sistemate sul muro della nostra cucina le soluzioni sono davvero moltissime: bisogna scegliere quella che preferiamo.

piante-aromatiche-in-cucina
Le erbe aromatiche sulla parete della cucina

Come possiamo vedere dalle foto le soluzioni sono tante e per tutti i gusti ed esigenze: dalle più moderne alle più “rustiche” utilizzando qualsiasi tipo di materiale.

Vetro, ceramica, legno, lattine… voi cosa preferite?

piante-aromatiche-in-cucina
Come appendere al muro le erbe aromatiche

Dato che come diciamo sempre fantasia e creatività non hanno limiti, ecco altre soluzioni divertenti e moderne per le nostre erbe aromatiche.

Strutture che possiamo creare con le nostre mani per rendere tutto più personale e prezioso: qual è la vostra idea in merito?

piante-aromatiche-in-cucina
Erbe aromatiche in cucina

Una vecchia anta della finestra, dei barattoli sospesi su bastoni di ferro e contenitori semplicissimi fatti con del vecchio legno: ci avevate mai pensato?

L’estro creativo si sviluppa sempre di più e le soluzioni per le nostre piante aromatiche in cucina aumentano in modo esponenziale.

piante-aromatiche-in-cucina
Modi originali per sistemare le piante aromatiche in cucina

Ricapitolando: avete appena comprato tante piantine di erbe aromatiche e ora siete a casa senza sapere dove sistemarle perché non avete né un balcone né uno spazio adatto vicino alla finestra?

Niente paura, non disperate!

Potete optare dal semplice barattolo di vetro sistemato magari dentro un vecchio cassetto a soluzioni molto più creative come coppe e tazzone in ceramica passando per infinite soluzioni intermedie tutte pratiche e dall’effetto estetico veramente soddisfacente.

Scegliete, scegliete e scegliete quella che preferite!

di Cristina Saglietti