Comprate un albero di Natale da Ikea così l’ambiente vi ringrazia

Torna l'iniziativa per riciclare i nostri alberi, così facciamo un regalo a noi e all'ambiente.

 

Ikea ancora una volta ci invita a essere buoni con il nostro pianeta. Con lo slogan Compostiamoci bene, il brand di design low cost invita tutti quanti ad acquistare i suoi alberi di Natale, che non fanno bene solo al nostro portafoglio, perché venduti a prezzi democratici, ma che fanno bene anche all’ambiente: dal 18 novembre l’azienda contribuisce a un progetto di recupero ambientale e per ogni abete acquistato Ikea Italia donerà 2 euro a AzzeroCO2, società di Legambiente e Kyoto Club, per la riqualificazione in aree a forte rischio idrogeologico nel Parco Nazionale delle Cinque Terre e nel Parco del Po, vercellese-alessandrino.

Compostiamoci bene

Compostiamoci bene

I clienti potranno scegliere se donare altri 2 euro, oltre a quelli già donati da Ikea Italia. Ma non finisce qui, perché come ogni anno, finite le feste, il brand ci invita a riportare gli alberi di Natale in negozio insieme allo scontrino di acquisto: in cambio riceveremo un buono acquisto di 14,99 euro (vale a dire il costo dell’albero) da utilizzare dal 16 al 31 gennaio.

E ancora, per ciascun albero restituito, Ikea Italia donerà altri 2 euro a AzzeroCO2 e i clienti potranno fare altrettanto su qualsiasi acquisto fino al 22 gennaio 2017, per contribuire alla causa.

Ikea ci tiene all’ambiente e anche a noi!

Palline e decorazioni di Natale, come farle con il dentifricio

Palline e decorazioni di Natale, come farle con il dentifricio

Le collezioni Ikea per il Natale 2016

Le collezioni Ikea per il Natale 2016

Venti modi strepitosi per appendere le tende

Venti modi strepitosi per appendere le tende

4 regole da seguire per appendere le nostre foto alle pareti di casa

4 regole da seguire per appendere le nostre foto alle pareti di casa

Come illuminare un corridoio buio

Come illuminare un corridoio buio

Milano Design Week: tutti cercano il Salone del Mobile

Milano Design Week: tutti cercano il Salone del Mobile

Phil Spinelli e la sua matita magica

Phil Spinelli e la sua matita magica