loft

Cosa sono i loft? E perché ci piacciono tanto?

Il loft: la casa creativa che tanto ci piace e ci ispira

C’è una nuova abitazione, lontana dagli ambienti che conosciamo, famosa soprattutto nelle grandi metropoli come Milano e New York, si chiama loft e se lo conosci te ne innamori.

loft

Cos’è il loft?

Il termine inglese loft deriva dal tedesco antico “luft” che letteralmente vuol dire aria, spazio. Questo vocabolo è entrato oggi nella nostra società per indicare un determinato tipo di abitazioni con delle caratteristiche ben precise, uno spazio open e a due piano.

Solitamente i loft si ricavano da vecchi capannoni industriali o magazzini che, assorbiti dalla città che prolifera intorno cambiando gli spazi urbani, vengono recuperati ad abitazione civile invece di essere abbattuti.

Il loft, l’ambientazione moderna e pratica

È moderno e pratico, ideale per i single e per le coppie: il loft piace davvero a tutti. Perché? È versatile, originale e di tendenza, tutti i loft infatti hanno un aspetto molto ricercato, solitamente suddiviso su due spazi. L’unica limitazione è quella degli ambienti grandi e unici che comunque si possono separare grazie a tendaggi o mobili che all’occorrenza si possono spostare.

Oltre che come abitazione spesso il loft viene destinato per laboratori e spazi creativi.

Com’è organizzato un loft?

Il recupero di magazzini o strutture dismesse avviene sempre con particolare attenzione nella conservazione dei dettagli, come i grandi finestroni che troviamo all’interno di queste case. Un altro valore aggiunto del loft riguarda l’altezza del solaio, quasi sempre superiore ai tradizionali 270 centimetri dai quali molto spesso viene realizzato un soppalco destinato a camera da letto, salone o zona lettura.

Insomma più che una casa, il loft è un vero e proprio spazio creativo amato particolarmente da chi lavora nel settore del design o dell’architettura. Il perché è facilmente intuibile. E a voi piace il loft?

Venti modi strepitosi per appendere le tende

Regali di Natale fai da te: dei “cosi”

Architetture possibili: Maison L

Trasformare la parete dietro il letto: come rivoluzionare quest'area della camera

10 modi per abbellire la scrivania

Come non mettere i mobili in casa

Milano Design Week: tutti cercano il Salone del Mobile