Fabrizio Corona mette in vendita le manette con il suo marchio

Nuova idea imprenditore dell'ex re dei paparazzi, già in vendita.

Home > Design > Fabrizio Corona mette in vendita le manette con il suo marchio

Fabrizio Corona, piaccia o non piaccia, sa come fare parlare di sé. L’ex re dei paparazzi, infatti, ha scelto di mettere in vendita le manette con il suo marchio Adalet. E su Instagram, grazie allo swipe up delle Storie, è possibile acquistarle.

Fabrizio-Corona

Le manette riproducono quelle in dotazione della Polizia e si indossano come se fosse un braccialetto. Lo slogan dell’oggetto recita: “È facile dare la libertà per scontata se nessuno ve l’ha mai levata”. Inoltre, il braccialetto è dedicato “solo per chi ha sofferto, solo per chi ha cicatrici nell’anima”.

Fabrizio Corona

Il riferimento è evidente: il 44enne catanese è stato condannato nel 2013 a 13 anni e 2 mesi di reclusione. Nel giugno 2015 Corona fu affidato in prova ai servizi sociali presso la comunità Exodus di Antonio Mazzi, dove avrebbe dovuto scontare la pena residua di 5 anni (dopo la riduzione a 9 anni e 8 mesi).

Fabrizio-Corona

La mossa imprenditoriale di Corona, pertanto, nasce da una sua esperienza ed è molto probabile che abbia un seguito, visto il numero di follower che ha.

L’ex marito di Nina Moric e compagno di Belen Rodriguez, tra l’altro, ha lanciato anche un nuovo magazine, King, spiegato così: “Questo giornale è un passo importante, perché King era il giornale di mio padre Vittorio a cui devo questa passione insana per il giornalismo. Ed è anche uno dei primi progetti completamente online a cavallo tra la stampa tradizionale su carta e il web”.

Insomma, Corona è in vena di idee. Vi piacciono? Lasciate un commento.