Gli aquiloni di Anna Rubin: creature sorprendenti di carta e bambù

Meravigliose forme di carta si librano nel cielo

Da bambina mi venne regalato un libro per costruire aquiloni. Bisognava ritagliare le sagome direttamente dalle pagine. Alcuni erano davvero belli, molto colorati, ma mi parvero difficili da far volare.

Questa preoccupazione certamente non tocca l’artista austriaca Anna Rubin, costruttrice di aquiloni dalle forme sorprendenti. I suoi “draghi del vento” sembrano delicatissimi e quasi senza consistenza, costruiti con carta e bambù, piume e materiali naturali. A volte hanno forma di cerchi, a volte sono un insieme delicatissimo di tanti pezzettini di carta, altri hanno lunghe code leggere. Eppure volano!

Chaot III. Anna Rubin
Chaot III. Anna Rubin

Auf und Ab. Anna Rubin foto: Ramlal Tien
Auf und Ab. Anna Rubin foto: Ramlal Tien

Dietro ogni forma pensata da Anna c’è sempre una storia vissuta da lei, che l’artista cerca di raccontare simbolicamente attraverso la forma dei suoi aquiloni. Nel tempo, per esempio, ha usato i cerchi per rappresentare le persone o se stessa. Quindi la forma non è solo una scelta estetica, né tantomeno funzionale – dato che spinge al massimo i limiti dell’aerodinamica – ma sempre un modo per raccontare un’esperienza.

Your Fence. Anna Rubin foto: Stephane Clerisse
Your Fence. Anna Rubin foto: Stephane Clerisse

Altri aquiloni sono invece ispirati dalla natura e realizzati con materiali naturali, come l’erba e le foglie.

Chlorofila. Anna Rubin
Chlorofila. Anna Rubin

Da sempre affascinata dal volo, Anna Rubin ha iniziato a costruire aquiloni quando è diventata un’insegnante d’arte: in cerca di un collegamento tra l’arte e il volo, ha scelto gli aquiloni per trasmettere ai bambini la sensazione felice del librarsi in aria, in modo creativo.

Starkwinddrachen. Anna Rubin
Starkwinddrachen. Anna Rubin

Nest. Anna Rubin
Nest. Anna Rubin

Generator III / Der Eitle. Anna Rubin
Generator III / Der Eitle. Anna Rubin

Generator I. Anna Rubin
Generator I. Anna Rubin

Aprilhexe. Anna Rubin
Aprilhexe. Anna Rubin

Zweisam. Anna Rubin
Zweisam. Anna Rubin

Hochobir. Anna Rubin
Hochobir. Anna Rubin

You and Me. Anna Rubin
You and Me. Anna Rubin

In Love. Anna Rubin
In Love. Anna Rubin

Blau / Am grund. Anna Rubin foto: Ramlal Tien
Blau / Am grund. Anna Rubin foto: Ramlal Tien

Laura Clark: bagno pubblico diventa appartamento

Laura Clark: bagno pubblico diventa appartamento

Il Centro per l'arte contemporanea Luigi Pecci di Prato riapre al pubblico

Il Centro per l'arte contemporanea Luigi Pecci di Prato riapre al pubblico

Il coffee table che aspettavamo

Il coffee table che aspettavamo

Venti modi strepitosi per appendere le tende

Venti modi strepitosi per appendere le tende

Giardini e balconi diventano sale da pranzo e cucine open air

Giardini e balconi diventano sale da pranzo e cucine open air

I social network salveranno il design Made in Italy?

I social network salveranno il design Made in Italy?

Regali di Natale fai da te: dei “cosi”

Regali di Natale fai da te: dei “cosi”