ponti design

I ponti di design più belli del mondo

Futuristici, avveniristici e incantevoli: i ponti più belli del mondo

Nessun ponte è fatto esclusivamente per essere attraversato, basta infatti dare un’occhiata a Londra, agli Stati Uniti o spostarsi a Sidney. Qui, queste strutture architettoniche non sono solo funzionali al passaggio e/o al collegamento da una parte all’altra della città. Con il tempo questi ponti sono diventati il simbolo del futuro, dell’ingegneria e dell’architettura. A volte della città stessa. Scopriamo insieme i ponti più belli del mondo.

Il Golden Gate Bridge di San Francisco è sicuramente in cima alla nostra lista. Per costruirlo ci sono voluti 4 anni e un costo di  $ 35 milioni e infine è stato aperto nel 1937. Da allora è rimasto una delle strutture più famose e incredibili del mondo dell’ingegneria. Ma non è l’unico ponte che merita celebrazione.

ponti design

Come abbiamo detto il Golden Gate Bridge, una vera celebrità tra le strutture architettoniche di collegamento. Da oltre 75 anni, il Golden Gate Bridge di San Francisco è senza dubbio il ponte più riconoscibile al mondo. Mentre alcuni potrebbero non essere ispirati dal design del ponte sospeso dell’età industriale, è innegabile l’influenza e la bellezza di questo sullo skyline della città.

Soprannominato “The Coat Hanger” dagli abitanti del posto a causa del suo design ad arco, il Sydney Harbour Bridge è stato inaugurato nel 1932 ed è simbolo del’Australia intera.

Completato nel 1883, il Ponte di Brooklyn è uno dei ponti sospesi più antichi degli Stati Uniti . Punto di riferimento storico nazionale, il ponte di Brooklyn è una caratteristica iconica di New York.

ponte di brooklyn

 

Il Gateshead Millennium Bridge è il primo ponte al mondo e attualmente solo l’unico inclinabile. Ma la cosa più sorprendente di questa traversata pedonale e motociclistica del fiume Tyne è che sembra di vedere un’occhio stia sbattendo le palpebre ogni volta che viene sollevato e abbassato. Il suo design innovativo e unico ha vinto numerosi premi da quando la la Regina lo ha inaugurato ufficialmente nel 2002.

Il ponte Tsing Ma di Hong Kong è il ponte sospeso più grande del mondo che collega le spinde di Tsing e Ma dal quale prende il nome.

Il Pearl Bridge detiene attualmente il titolo di “Ponte sospeso più lungo del mondo” con un’estensione di 1.991 metri. Il secondo più lungo è il ponte cinese di Xihoumen. Questa struttura rappresenta una moderna impresa ingegneristica capace di resistere al terribile terremoto di Kobe nel 1995 ancora prima della sua inaugurazione.

Il Royal Gorge Bridge è stato il ponte sospeso più alto del mondo dalla sua inaugurazione fino al 2001, quando il Liuguanghe Bridge in Cina lo ha superato. Con i 359 metri sopra il fiume Arkansas, questo ponte attira ogni anno paracadutisti e bungee jumper.

 

4 regole da seguire per appendere le nostre foto alle pareti di casa

Come ricavare una piccola camera per gli ospiti in poco spazio

Biancheria da letto e da bagno: i saldi di H&M e Zara Home

Come creare oggetti d'arredo fai da te con il cemento

Copripiumini da sogno per arredare la camera da letto

Di che colore è la casa nel 2017: tendenze e novità

Il design in montagna: chalet da sogno in Italia