Con Ixxi i divisori e i pannelli per decorare casa sono personalizzabili

L'irresistibile effetto "pixel" dei pannelli Ixxi può rendere affascinante anche la più "normale" delle immagini

Personalizzare le pareti di casa non è mai stato così semplice ed elegante! Se sei a caccia di idee originali per arredare casa o qualsiasi altro spazio, quanto ideato da Ixxi potrebbe fare al caso tuo: si tratta infatti di un sistema (geniale) a pannelli modulari che si combinano insieme creando infinite possibilità di… arte muraria.

Ed è già wishlist

Tutto si può fare: ingrandire un’immagine rendendola super-pixelata, fare un collage o crearne una astratta a propria scelta. Si può caricare una propria immagine o selezionarla nel catalogo (e il risultato, al contrario di quel che succede di solito “a schermo”, è mooooolto bello). L’immagine definitiva viene quindi stampata su fogli di carta “matte” da 20×20 cm che si legano insieme come in un puzzle grazie agli speciali gancetti che sono il marchio di fabbrica del progetto: x’s e i’s. Il risultato finale è un pannello da appendere al muro o da utilizzare come divisorio a seconda delle proprie preferenze e necessità.

Se vai sul sito di Ixxi puoi fare tutte le prove che vuoi, con foto tue e del catalogo, creando pannelli di ogni dimensione. Non so se ti fa lo stesso effetto, ma io lo desidero già ardentemente. E ora non ci resta che convincere lui.

Fonte Designmilk.

Come non mettere i mobili in casa

Come non mettere i mobili in casa

Regali di Natale fai da te: dei “cosi”

Regali di Natale fai da te: dei “cosi”

Venti modi strepitosi per appendere le tende

Venti modi strepitosi per appendere le tende

Arriva il bebè, ecco come trasformare la casa

Arriva il bebè, ecco come trasformare la casa

Decorazioni originali da parete per la tua cucina

Decorazioni originali da parete per la tua cucina

Borgogna: terra di vigneti e di opere architettoniche incantevoli

Borgogna: terra di vigneti e di opere architettoniche incantevoli

Milano Design Week: tutti cercano il Salone del Mobile

Milano Design Week: tutti cercano il Salone del Mobile