L’albero di natale Ikea 2019

L'albero di natale Ikea 2019: ecco tutto quello che dovete sapere per abbellire casa con il brand low cost svedese

Home > Design > L’albero di natale Ikea 2019

Albero di Natale Ikea 2019, ormai è ora di pensare alle decorazioni che andranno ad abbellire le nostre case durante le feste di fine anno. Il brand di arredamento svedese low cost da tempo ci permette di decorare casa risparmiando. E rispettando anche l’ambiente.

albero di natale ikea 2019

Non è mai troppo presto per cominciare a pensare al Natale. E non è mai troppo presto per cominciare a decorare casa ed esterni per le feste di fine anno. Anzi, recenti studi svelano che chi inizia a decorare per tempo casa per Natale è una persona assolutamente felice. E allora diamoci dentro, a novembre bisogna già avere le idee chiare.

Infatti Ikea già dal 16 novembre 2019 ha messo in vendita in tutti i negozi del gruppo (tranne a Brescia, Genova e Torino, dove gli alberi saranno messi in vendita dal 22 novembre 2019) il suo nuovo albero di Natale. Vero. Almeno fino a esaurimento scorte. Basta con tutta questa plastica che non si ricicla, meglio un albero vero.

Ma cosa fare con l’albero a fine Natale? Ikea permette di riconsegnare l’albero di Natale (cod. art. 700.368.64) in negozio tra il 3 e il 12 gennaio 2020. Conservando lo scontrino si riceverà in cambio un buono con un importo pari a quello che avete speso per comprare l’albero di Natale e che potrete spendere in negozio dal 3 al 31 gennaio 2020.

albero di natale ikea 2019

Per ogni albero che Ikea riceverà indietro, destinerà 2 euro per aderire ai progetti di AzzeroCO2, società di Legambiente e Kyoto Club, per un’iniziativa di riqualificazione in un’area del Comune di Corvara, in provincia di Bolzano. Iniziativa che fa parte del progetto nazionale Mosaico Verde.

Ogni cliente dal 3 al 31 gennaio 2020 potrà contribuire, invece, ai progetti di FSC, l’associazione che promuove la gestione responsabile delle foreste, donando 1 euro alle casse.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI