bagno pubblico

Laura Clark: bagno pubblico diventa appartamento

L'architetto Laura Clark acquista un bagno pubblico abbandonato e lo trasforma in un lussuoso appartamento: le immagini sono spettacolari

Pochi turisti, durante la loro visita a Londra, hanno prestato attenzione al piccolo ingresso in un seminterrato vicino a Hyde Park. E pochi ricordano che, molti anni fa, quel posto era un bagno pubblico. Solo pochi anni fa, la rovina regnava in quel bagno pubblico chiuso. I senzatetto e gli animali randagi trascorrevano lì la notte. Ma il destino aveva i suoi piani e, un giorno il bagno abbandonato attirò l’attenzione di Laura Clark, un architetto che l’ha trasformato in un bellissimo appartamento.

Quando Laura Clark lo vide per la prima volta, questo posto era in uno stato deplorevole. Ma la donna, laureata alla Glasgow School of Art e all’Università di Liverpool, ha capito subito che i lavandini e i servizi igienici abbandonati avevano un grande potenziale!

Il bagno sotterraneo fu costruito nel 1929 ma chiuso nel 1980. Più di 30 anni rimase in disuso e, senza l’intervento di Laura Clark, chissà quanto altro tempo sarebbe passato ancora.

La sua idea iniziale era quella di rimodellare il bagno e trasformarlo in un accogliente bar-caffetteria o forse in un piccolo cinema. Tuttavia, presto ha dovuto cambiare i piani. Dopo diversi anni di trattative con i funzionari, l’architetto si rese conto che le autorità non lo avrebbero permesso. Fu allora che Laura Clark decise di mettere da parte l’idea del caffè per costruire un appartamento da sogno al suo posto.

In molti cercarono di farla rinunciare. La sua sembrava un’idea folle. Le amiche, con cui Laura ha condiviso i suoi piani, le hanno detto che era pazza e che aveva perso la testa. Chi vorrebbe vivere in un bagno pubblico? Ma Laura credeva fermamente di poter realizzare il suo sogno in quel luogo antico e sgangherato.

L’intero progetto è costato a Laura Clark circa £ 65.000. Nella somma era incluso il costo dei locali, i costi di riparazione e persino i £ 3000, che l’architetto ha dovuto stanziare per gli avvocati. Essendo vicino a Hyde Park, l’appartamento si è rivelato estremamente redditizio!

Dopo aver elaborato un piano dettagliato per ristrutturare il bagno, Laura Clark si mise al lavoro. La maggior parte dei lavori di riparazione li ha fatti da sola, con il supporto di diversi amici. L’architetto si è rivolto ad altri specialisti solo quando non poteva farne a meno.

Presto, le vecchie rovine iniziarono ad assomigliare a qualcos’altro. Già nelle prossime fotografie puoi vedere come tutto è cambiato radicalmente grazie all’intervento di Laura Clark. Oggi, le persone che visitano l’appartamento dell’architetto si rifiutano di credere che solo 6 anni fa il posto era un bagno pubblico abbandonato!

Proprio dove prima gli orinatoi erano appesi alle pareti, oggi c’è una cucina spaziosa, dotata delle ultime tecnologie e arredata con gusto.

L’ampio soggiorno con divano, tavolino e numerosi armadi sembra abbastanza accogliente. Una delle pareti dell’appartamento è interamente destinata agli scaffali: una soluzione molto pratica!

Non ci sono porte in casa perché non servono. Il posto è un open space.

Il bagno segue una linea minimalista e piacevole per gli occhi. Pratico e conveniente, niente di più.

Clark ammette sinceramente che lei stessa non si aspettava che il risultato del suo lavoro fosse tale e che le sue amiche non riescono ancora a credere ai loro occhi.

C’è anche una piccola terrazza con un giardino interno, dove l’architetto ha appeso una sedia di vimini come un’altalena. Ci si può sedere lì e rilassare in qualsiasi momento circondati da fiori.

Per diversi anni Laura ha lavorato instancabilmente e, di conseguenza, ha costruito un vero appartamento da sogno. Oggi, la sua casa è oggetto di invidia per molti e il miglior elemento del suo portfolio come architetto.

Come puoi vedere, dove arte e fatica si intersecano, non c’è sogno impossibile.

Decorazioni originali da parete per la tua cucina

Cucina rosa? Ecco qualche idea per arredarla e valorizzarla

Tiger: tutte le cose da comprare a meno di 10 euro

Come decorare la tua cucina con le erbe aromatiche

15 scrivanie alla moda da copiare

4 regole da seguire per appendere le nostre foto alle pareti di casa

DIY come fare un letto a baldacchino