Le sculture surrealiste di Nancy Fouts

L’artista londinese si esprime con un surrealismo che trova il paradosso nella quotidianità del suo oggetto

Politica, ambiente, religione e sesso sono i temi che Nancy Fouts usa per reinterpretare la realtà, in una dimensione inusuale e completamente inaspettata. Oggetti dal significato neutro – se presi singolarmente – acquistano nuove connotazioni quando accostati tra di loro dall’artista, che con uno straordinario talento crea sculture a base di humour e scenari che cercano il paradosso a partire dall’immaginario quotidiano.

Milano Design Week: tutti cercano il Salone del Mobile

Venti modi strepitosi per appendere le tende

Come montare un mobile Ikea in 8 minuti

Come non mettere i mobili in casa

Come sarà la casa del futuro?

Dite addio agli interruttori: ecco la casa del futuro

L’arte dei bambini trasformata in gioielli: il gusto della felicità di Kritzelsilber