film con interior design belli

Questi sono i film che hanno gli interior design più belli di sempre

Questi meravigliosi interior design che appaiono in queste pellicole vi faranno innamorare

Se è vero che l’abito non fa il monaco, è altrettanto vero che quando si parla di bellezza, nessuno è immune. Ecco perché, proprio grazie all’interior design, alcuni film sono rimasti nella storia e nel nostro cuore.

interior design film

Interior design e cinema

Quella tra l’interior design e il cinema è una storia d’amore che dura da sempre. Del resto, una pellicola per essere incantevole, deve avere anche un bell’aspetto. E questo lo sanno bene tutti gli sceneggiatori e scenografi che si occupano proprio di scegliere e allestire le location dei film.

Il cinema vanta una raccolta non indifferente di location che spiccano proprio per gli interior design particolarmente curati. Gli stessi che ci hanno anche ispirati, poi, nell’arredamento delle nostre abitazioni.

film con interior design belli

Dal 1971 a oggi

Se facciamo un salto nel passato possiamo scoprire che il film A New Leaf, del 1971 ha portato sul grande schermo l’interior design più bello di sempre. Tutto merito di quei complementi d’arredo moderni tradizionali, aggiornati però con stile. Quello è stato l’anno in cui il modernismo è arrivato anche nel design e questa pellicola, è l’emblema di quello che stava accadendo ai tempi.

Tra i film con i migliori interior design, quello di Tom Ford resta sul podio. Stiamo parlando di Animali notturni, la pellicola del 2016 che racconta una straordinaria e intensa storia. Non spoilereremo il film, ma vi anticipiamo che alcune ambientazioni della casa moderna di Amy Adams a Hollywood Hills valgono da sole la visione di questa pellicola.

interior design

Nel film Marie Antoinette del 2006, particolarmente apprezzati sono gli interni che riproducono la bellezza di Versailles. I costumi e la scenografia hanno aperto, fedelmente, una finestra su quella che doveva essere la vita a palazzo, un tempo.

Anche l’Italia ha fatto le sue degne comparse all’interno del cinema d’autore. È il caso di Milano, e in particolare degli interni di Villa Necchi Campiglio che sono apparsi nel bellissimo film di Luca Guadagnino Io sono l’amore.

Come montare un mobile Ikea in 8 minuti

Venti modi strepitosi per appendere le tende

Regali di Natale fai da te: dei “cosi”

Il design disegnato di Donna Wilson

Dal centrino alla luce: fai da te un paralume atmosferico

Pezzi di legno e cinture: rebus o mensola? Un tutorial!

La moda per la casa di Memento: dai un vestito al tuo bicchiere con ME IN A GLASS