Rain Room: al museo sotto la pioggia

Un’installazione “meteorologica” stupisce i visitatori del Barbican di Londra

Rain Room, Barbican
Rain Room, Barbican

Giocare ne e con la pioggia senza bagnarsi. Si può fare al Barbican di Londra, con un’installazione degli interaction designer di rAndom International. La Rain Room, presso la galleria The Curve, è una doccia perpetua che permette ai visitatori di sentire l’umidità nell’aria e il suono della pioggia senza venire sfiorati da una goccia d’acqua.

Le telecamere installate nella stanza seguono i movimenti umani e controllano il flusso della pioggia che si sposta in continuazione evitando di inzuppare i visitatori. L’acqua poi scorre attraverso una griglia nel pavimento, dove viene trattata prima di essere riportata al soffitto per trasformarsi di nuovo in pioggia.

Un’esperienza sensoriale che promette di non lasciare nessuno a bocca asciutta.

Regali di Natale fai da te: dei “cosi”

Come creare delle lampade con stoffe floreali

Quali piante scegliere se in giardino non batte il sole

Scopri come incartare i regali con la carta riciclata

Venti modi strepitosi per appendere le tende

Braccialetti dell'amicizia DIY, colorati e super estivi

Da oggi disponibile una nuvola che gira per la vostra casa