Tre ville bellissime, esempi di architettura contemporanea

Eleganza, comfort e panorami suggestivi

 

“Architettore chiamerò io colui, il quale saprà con certa, e maravigliosa ragione, e regola, sì con la mente, e con lo animo divisare; sì con la opera recare a fine tutte quelle cose, le quali mediante movimenti dei pesi, congiungimenti, e ammassamenti di corpi, si possono con gran dignità accomodare benissimo all’uso de gli homini.”
Leon Battista Alberti, fondatore, insieme al Brunelleschi, dell’architettura rinascimentale.
Ecco chi è l’Architetto, il vero Architetto, colui il quale crea lo spazio perfetto.

House in Fontinha. Grândola. Portogallo

House in Fontinha. Girândola. Portogallo
House in Fontinha. Girândola. Portogallo

AIRES MATEUS progettano una villa bellissima e isolata situata a Grândola, in Portogallo. Il progetto regge su equilibri e proporzioni perfette, in stretto rapporto con il paesaggio, tra cielo, terra e oceano.

La planimetria dell’edificio ha un impianto a forma di croce. La geometria della struttura esalta la terrazza rettangolare che parte dal centro della casa, incontrando un’immancabile swimming pool.

AIRES MATEUS
AIRES MATEUS

In realtà le forme non sono esattamente rettilinee: ogni blocco, infatti, viene leggermente rastremato per rendere l’edificio più grande di quanto sia. Un’astuzia che proviene dal passato.

Le curve e le volte sono presenti negli interni della villa, dove tutto è molto bianco, asettico e fortemente luminoso.

Manuel Aires Mateus
Terrazza e piscina. Manuel Aires Mateus
House in Fontinha
House in Fontinha
Gli interni. House in Fontinha
Gli interni. House in Fontinha

TEGOYO I. Lanzarote. Spagna

TEGOYO I. Lanzarote. Spagna
TEGOYO I. Lanzarote. Spagna

Situata nel Geria, zona vinicola conosciuta per l’unicità del suo paesaggio vulcanico, a ovest del Parco Nazionale dei Vulcani e del Parco Timanfaya, questa “fattoria” è stata progettata ad arte da Nestor Perez Batista.

Il paesaggio è il tema conduttore del progetto, perché la casa non fa parte dell’ambiente, lo è.

Pietra, legno, argilla, cemento, calce e vetro sono i materiali naturali utilizzati per la costruzione del fabbricato, in rispetto dell’architettura tradizionale dell’isola.

Nestor Perez Batista
Nestor Perez Batista

E’ un grande piano terra articolato in due unità, abitativa e lavorativa, con proporzioni interne e altezze adatte a usi specifici. Ogni ambiente gode di grandi finestrature che regalano una stupenda vista sullo strabiliante paesaggio dell’isola.

Nestor Perez Batista
Living con vista
TEGOYO I di Nestor Perez Batista
TEGOYO I di Nestor Perez Batista

Butterfly House. Carmel-by-the-Sea. Stati Uniti

Butterfly House. Carmel-by-the-Sea. Stati Uniti
Butterfly House. Carmel-by-the-Sea. Stati Uniti

Questo rifugio ecosostenibile si trova in California a Santa Lucia Preserve. Tutto il progetto si ispira alle farfalle, per grazia e leggerezza.

La casa si compone di tre padiglioni separati, ma interconnessi. I colori sono neutri e i materiali utilizzati sono il calcestruzzo, il legno e l’acciaio che favoriscono tecniche di riscaldamento e di raffreddamento passivo.

Gli interni. Butterfly House
Gli interni. Butterfly House

Gli interni sono un campionario di oggetti e arredi di alto design. L’esterno entra all’interno della dimora attraverso le enormi aperture, in un gioco ambiguo di dentro-fuori. La luce naturale è ovunque.

Il progetto è firmato Feldman Architecture.

Sala da pranzo. Butterfly House
Sala da pranzo. Butterfly House
Butterfly House
Living room. Butterfly House
Feldman Architecture.
Feldman Architecture