Una casa fatta di acqua: l’idea di Matyas Gutai

L'architetto ungherese ha ideato una casa costruita con pareti piene di acqua: davvero eco friendly!

Matyas Gutai è un architetto 34enne originario dell’Ungheria che ha ideato una casa davvero particolare: una casa fatta con pareti riempite di acqua, che permettono all’abitazione di ridurre i consumi di energia, diventando così eco friendly. L’architetto ha ideato a Kecskemet, a sud di Budapest, sua città natale, un prototipo di questa casa: molte delle pareti sono realizzate con pannelli di vetro curvato, con intervalli riempiti di acqua. Esposte al sole, riescono ad assorbire il calore, riducendo così la necessità “interna” di calore e risparmiando un po’ sulla bolletta.

Le pareti ad acqua, infatti, hanno un notevole potere isolante, anche se sono davvero molto sottili: appena 5 centimetri di spessori.

Il suo progetto, al quale sta dietro da 10 anni, potrebbe essere rivoluzionario nel campo dell’edilizia, non trovate?

Venti modi strepitosi per appendere le tende

Come creare un'oasi in miniatura

Decorazioni originali da parete per la tua cucina

Gli accessori ecosostenibili di Vivienne Westwood per fare yoga

Milano Design Week: tutti cercano il Salone del Mobile

Regali di Natale fai da te: dei “cosi”

Come non mettere i mobili in casa