Una casa sottosopra a Taipei

 

Ecco qui una casa capovolta. 334 metri su tre piani, una cucina, un gran salone, camere da letto, bagni, un garage con un’automobile parcheggiata. Una classica villetta americana, sottosopra.
“Upside down house”, è la casa al contrario costruita a Taipei, capitale di Taiwan.

casa-capovolta
Upside down house. Ritchie B. Tongo / EPA

Il progetto è stato installato al National Taiwan Science Education Center ed è diventato una delle attrazioni più visitate dell’“Upside Down Wonderland Exhibition”.
L’abitazione è un’esposizione di stranezza, dimostra il sottosopra e come si potrebbe (non) vivere così. Dedicata a chi piace in senso di vertigine, anche con i piedi per terra.
Ci sono voluti due mesi di lavori per mettere a punto la struttura, che è costata circa 600mila dollari ed è arredata con veri mobili, naturalmente agganciati al soffitto.

La casa, arredata in stile country americano, è stata inaugurata nel mese di febbraio e sarà visitabile sino al 22 luglio 2016.
Per un viaggio che scherza con la gravità e con l’assurdo.

Vivere sotto-sopra. Wally Santana / AP Photo
Vivere sotto-sopra. Wally Santana / AP Photo
casa-capovolta-sotto-sopra-taipei-taiwan-12
Wally Santana / AP Photo
La casa capovolta. Wally Santana / AP Photo
La casa capovolta. Wally Santana / AP Photo
casa-capovolta-sotto-sopra-taipei-taiwan-07
Tapei. Wally Santana / AP Photo
casa-capovolta-sotto-sopra-taipei-taiwan-05
Taiwan. Wally Santana / AP Photo
National Taiwan Science Education Center
National Taiwan Science Education Center
casa-capovolta-sotto-sopra-taipei-taiwan-06
La casa capovolta. Wally Santana / AP Photo
12265869_746767422122258_807363034708740118_o
Il bagno capovolto
Wally Santana / AP Photo
Wally Santana / AP Photo

di Mirella Ippolito