Rhein II, la fotografia più costosa al mondo

La stampa dell'artista tedesco Andreas Gursky è stata venduta all'asta da Christie’s per 4,4 milioni di dollari

Andreas Gursky, Rhein II
Andreas Gursky, Rhein II

La fotografia più costosa del mondo è di una semplicità disarmante. Non è destinato a trovare una conclusione il dibattito suscitato dalla notizia della foto “Rhein II” di Andreas Gursky, che è stata battuta all’asta da Christie’s per niente di meno che la cifra record di 4.338.500 dollari, superando “Untitled #96” dell’artista americana Cindy Sherman.

Semplice, almeno all’apparenza (anche se penalizzata nel ridimensionamento per il web giacché l’originale misura la bellezza di tre metri e mezzo per due): il fiume Reno entra in assonanza con il cielo in alto e viene incorniciato dalla pista ciclabile che corre lungo l’argine e quindi le fasce di erba vellutata nei toni di un verde brillante, che riflette la luce diffusa, creano un gioco di geometrie, luci e colori che esalta l’immobilità dell’immagine, pur nello scorrere, dimenticato eppure incessante, del fiume. In realtà questa fotografia, che a qualcuno è piaciuta tanto da spenderci un patrimonio, è il frutto del lavoro di ricerca, durato anni, di Gursky.

È ovvio che di fronte a un’immagine così la prima cosa che viene da pensare è “Questa potevo farla anch’io”. Forse però non è esattamente così…

Come illuminare un corridoio buio

Come illuminare un corridoio buio

DIY d'autunno: tante decorazioni con le foglie

DIY d'autunno: tante decorazioni con le foglie

La casa di paglia che nemmeno il lupo cattivo potrebbe buttar giù

La casa di paglia che nemmeno il lupo cattivo potrebbe buttar giù

Venti modi strepitosi per appendere le tende

Venti modi strepitosi per appendere le tende

Regali di Natale fai da te: dei “cosi”

Regali di Natale fai da te: dei “cosi”

I buffi mobili di Straight Line Design

I buffi mobili di Straight Line Design

Gli abiti di carta di Asya Kozina

Gli abiti di carta di Asya Kozina