vetrocemento

Vetrocemento, dove metterlo per creare delle vere e proprie aree di luce

Una delle soluzioni di arredo migliori degli ultimi tempi: ecco perché scegliere il vetrocemento

Se state cercando una soluzione per illuminare gli ambienti della vostra casa, questo è il vetrocemento.

Una soluzione di arredo sempre più scelta, e amata, dai proprietari delle abitazioni che cercano, nella propria casa, un ambiente spazioso e luminoso.

vetrocemento perché sceglierlo

Cos’è il vetrocemento? E perché piace così tanto?

Il vetrocemento conosciuto anche come vetromattone non è altro che un mattoncino in vetro trasparente molto resistente che viene inserito all’interno di una parete.  Può essere utilizzato sia per interni che per esterni.

Negli ultimi anno, i vetromattoni, sono sempre più scelti come soluzione di arredamento e design per chi ha necessità di illuminare gli ambienti in maniera originale e dal grande impatto estetico.

vetrocemento come metterlo

Come e perché scegliere il vetrocemento

Il vetrocemento più tradizione si presenta con una forma quadrata di dimensione 19×19 cm, ma anche più grande come 24×24 cm. Esistono però altre forme, proposte dai produttori, per far sì che tutte le esigenze di arredamento e design siano soddisfatte.

In commercio, infatti, esiste anche il vetrocemento tondo e addirittura quella apribile. Inoltre, la superficie di questi mattoni può essere liscia, ondulata o satinata, in vetro trasparente oppure colorato, in rosso, verde, blu e persino nero: insomma, come vedete, si tratta di un elemento funzionale e di design in grado di arricchire ogni abitazione.

La scelta di inserire questo elemento all’interno delle pareti è dovuta alla volontà di avere un ambiente, che magari ha poca esposizione alla luce, più luminoso.

Come scegliere quello giusto

Premesso che la resistenza del vetrocemento gli consente di essere collocato ovunque, questa soluzione si può scegliere sia per gli ambienti interni che per quelli esterni. Si può utilizzare in bagno o in cucina, ma anche in giardino e negli spazi outdoor.

I modi di utilizzare i vetromattoni sono davvero tanti e la scelta, di quello giusto, va fatta principalmente seguendo due criteri: la destinazione di utilizzo e i vostri gusti personali.

Venti modi strepitosi per appendere le tende

Regali di Natale fai da te: dei “cosi”

10 oggetti vintage che dovresti avere in casa

Come illuminare un corridoio buio

Cosa succede se ti metti davanti allo specchio Mudu Mirror

Architetture possibili: Maison L

Gli accessori ecosostenibili di Vivienne Westwood per fare yoga