Knockout: ti do un pugno in faccia per puro divertimento

La "moda" è in rete. I ragazzi si filmano mentre picchiano sconosciuti

Non ti conosco. Ti do un pugno. Mi diverto.
E’ la nuova moda del momento che dagli Stati Uniti ha coinvolto anche i ragazzi della nostra capitale.
Adolescenti, dai 15 ai 18 anni, si divertono a colpire sfortunati sconosciuti filmando il tutto e condividendo il video sui social network.
A Trastevere, noto quartiere romano, succede quasi quotidianamente: dei ragazzini si caricano con l’alcool e poi a gruppi partono col gioco del “knockout”. Il termine significa letteralmente “mettere a tappeto”, “KO”, termini utilizzati nei combattimenti sportivi, nel pugilato, ma qui si tratta di violenza pura e gratuita.
E’ da non credere. Cosa succede a questi ragazzi, alle loro menti, per essere così fragili, così influenzabili… e le famiglie dove sono?
Saranno pure minorenni, ma l’eta dell’innocenza l’hanno superata da tempo. Fosse per me li sbatterei tutti in riformatorio, ma poi penso a cosa servirebbe? Quando escono da questi istituti molti sono solo più incazzati e ancor più delinquenti!

Da Servizio pubblico ad Anno Uno passando per il talk show Amici anni '90

Da Servizio pubblico ad Anno Uno passando per il talk show Amici anni '90

Jessica Mazzoli si è fidanzata con il fratello della Satta?

Jessica Mazzoli si è fidanzata con il fratello della Satta?

Nicole Minetti ritorno alle origini: aprirà uno studio dentistico a Roma!

Nicole Minetti ritorno alle origini: aprirà uno studio dentistico a Roma!

Minimum: arriva in Italia il brand norvegese

Minimum: arriva in Italia il brand norvegese

Rifare il letto è sbagliato: una ricerca lo dimostra

Rifare il letto è sbagliato: una ricerca lo dimostra

5 star con i piedi più brutti che abbiate mai visto!

5 star con i piedi più brutti che abbiate mai visto!

Rosita Celentano ha compiuto 50 anni e si sposa!

Rosita Celentano ha compiuto 50 anni e si sposa!