Amore sul web

Mi cade l'occhio sul tuo iPhone/ Foursquare/ Qrreader/ Instagram/Waze, lasciati incustoditi al mio sguardo

FeisbucGNOMICAMI!

Mi cade l’occhio sul tuo iPhone/Foursquare/Qrreader/Instagram/Waze,
lasciati
incustoditi al mio sguardo. Non dico che starei ore ad
ammirarli…starei ore a spiarli:
questo meraviglioso mondo di guardoni!”.

A volte magari m’incanto e penso ad altro.
E arrotondo
tutto per eccesso
.


Mi cade l’occhio sul tuo “tumblr” 
e nemmeno te ne
accorgi…



Mica lo fisso, lo chiamano riflesso incondizionato. 

Perché
fa venire pensieri da ergastolo per hacker, 
senza la condizionale del
ctrl/alt/canc, appunto.
..

Mi cade l’occhio sul tuo I-phone 4 bianco, 
che
il vento sembra apprezzare quanto me, e la luce del Sole pure.


Vabbè, non lo seguirei con te fino in capo al mondo matrix.

Diciamo che lo userei uplodandoci musica e immagini e frasi e sms/mms lasciandolo
uscire dalla mia vita multimediale.


Talmente piano che me lo
ricorderei come fosse il “piccolo chirurgo” e le sue pinze di una
volta.(Ah! quelle sì che erano le basi di tutto!).



Ma non sono ossessionata da te e dal tuo “whatsapp”; 
il mio è un problema strutturale.




A me “mi” cade proprio l’occhio a forza “di star davanti al Mac!”.


Dico davvero!

Quello sinistro***.

5 star con i piedi più brutti che abbiate mai visto!

5 star con i piedi più brutti che abbiate mai visto!

Rihanna contro Instagram: vincerà la cantante o il social?

Rihanna contro Instagram: vincerà la cantante o il social?

Il club del libro topless a Central Park, per "rendere sexy la lettura"

Il club del libro topless a Central Park, per "rendere sexy la lettura"

Beatrice Borromeo lancia frecciatine alla Pascale

Beatrice Borromeo lancia frecciatine alla Pascale

Licia Colò velenosa con la Raznovich

Licia Colò velenosa con la Raznovich

Ana Laura Ribas a Pomeriggio 5: Mi esplodono le protesi?

Ana Laura Ribas a Pomeriggio 5: Mi esplodono le protesi?

Lele Mora scoperto a vendere abiti usati al mercatino di Milano

Lele Mora scoperto a vendere abiti usati al mercatino di Milano